cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 11:39
Temi caldi

Meteo

Il gelo martella l'Italia: -10° e venti a 60 km/h

29 novembre 2016 | 07.00
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto di repertorio (Fotogramma)

Ce ne accorgeremo tutti. Il tempo sta subendo un radicale cambiamento. Freddo e vento gelido interesseranno l'Italia per tre/quattro giorni. Calo termico di 10 gradi e vento di Bora e Tramontana. Questo il quadro tracciato dagli esperti del sito ilmeteo.it.

Temperature in forte diminuzione. I valori subiranno un crollo fino a 10 gradi su quasi tutte le regioni. Al Nord non si supereranno gli 8 gradi. Su Alpi, Prealpi e Appennini alle ore 15 valori in gran parte sotto lo zero. Soltanto lungo le coste, mitigate dal mare, i valori potranno superare i 10° di massima. Gelo notturno su molte regioni del Centro-Nord, anche in pianura dove sono attese gelate, fino a 4-6 gradi sotto lo zero anche sulle zone terremotate. I venti che inizieranno a soffiare dai quadranti nordorientali e poi settentrionali, quindi Bora e Tramontana, saranno moderati o forti e raggiungeranno raffiche fino a 50/60 km/h, specie sul Tirreno, Ionio e basso Adriatico, fino a 20/30 km/h sul resto dei mari.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza