cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 09:08
Temi caldi

Il gruppo VW riduce le emissioni medie in Europa grazie all’offerta elettrica

22 gennaio 2021 | 11.40
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Nel 2020, grazie all'affermazione dell'offensiva elettrica il gruppo Volkswagen ha ridotto le emissioni medie di CO2 della propria flotta in Europa di circa il 20% rispetto al 2019, attestandosi a 99,8 g/km nel 2020. Con l'eccellenza del brand Volkswagen che ha soddisfatto con ampio margine gli stringenti obiettivi europei, grazie ad una flotta di nuove vetture passeggeri che nell'Ue ha fatto registrare emissioni medie di 92 g/km, mentre il limite massimo legale era di 97 g/km. Rispetto all'anno precedente le emissioni di CO2 di Volkswagen sono diminuite del 22%. Le consegne di modelli elettrici del Gruppo in Europa - inclusi Regno Unito, Norvegia e Islanda - sono più che quadruplicate nell'anno appena concluso raggiungendo le 315.400 unità contro le 72.600 del 2019. La quota di veicoli puramente elettrici (BEV) e ibridi plug-in (PHEV) sul totale delle consegne è cresciuta al 9,7% dall' 1,7%. Il Gruppo è leader di mercato nel segmento BEV in Europa Occidentale con una quota di circa il 25% (14%). I principali attori di questo sviluppo sono stati i brand Volkswagen e Audi, che hanno più che soddisfatto i rispettivi obiettivi di CO2, grazie in particolare al successo dei modelli ID.3 ed e-tron. Prevedendo di sfiorare l'obiettivo del 'pool CO2' formato insieme ad altre Case, mancandolo di circa 0,5 g/km (ha raggiunto i 99,3 g/km), il Gruppo aveva preventivamente disposto degli accantonamenti per evitare ripercussioni sui profitti del quarto trimestre 2020. Ora Cupra e Škoda stanno lanciando altri modelli elettrici che quest'anno permetteranno al Gruppo di soddisfare i target per la flotta. 'Stiamo facendo notevoli progressi - ha sottolineato Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen - sulla strada per diventare un'Azienda carbon neutral. Abbiamo ridotto sensibilmente le emissioni di CO2 della mostra flotta di veicoli nuovi in Europa. In particolare i brand VW e Audi hanno dato un grande contributo con la loro offensiva elettrica. Abbiamo sfiorato l'obiettivo della flotta nel 2020, ostacolati dal Covid-19'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza