cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 21:35
Temi caldi

Il Marocco avvertì due volte Berlino: "Amri è pericoloso"

23 dicembre 2016 | 16.53
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Il luogo dell'uccisione di Amri (Fotogramma)

Il Marocco aveva avvertito due volte la Germania della pericolosità di Anis Amri, il tunisino sospettato dell'attentato di Berlino che è stato ucciso dalla polizia in Italia. Lo ha riferito una fonte della sicurezza di Rabat, spiegando che il Marocco ha avvertito la Germania delle inclinazioni jihadiste di Amri il 19 settembre e l'11 ottobre. "Le corrispondenze da parte delle agenzie di sicurezza marocchine contenevano un chiaro avvertimento sul desiderio dell'uomo di compiere un atto terroristico", ha detto la fonte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza