cerca CERCA
Martedì 20 Aprile 2021
Aggiornato: 03:01
Temi caldi

Il nuovo capitolo di Dolce&Gabbana, robot in passerella e mood anni '90

01 marzo 2021 | 18.56
LETTURA: 2 minuti

alternate text
I robot umanoidi dell'Iit in passerella da Dolce&Gabbana

Un modo di guardare con speranza al futuro e scrivere, al tempo stesso, un nuovo capitolo della loro storia. E' il Next Chapter firmato Dolce&Gabbana, che per la collezione autunno-inverno 2021- 2022 hanno voluto parlare alle nuove generazioni, raccontando la storia di un dialogo incessante tra il Dna del brand e la realtà tecnologica. Un racconto reso possibile anche grazie alla collaborazione con l'Istituto Italiano di Tecnologia, che ha preso parte allo show dei due stilisti con robot umanoidi polifunzionali, R1 e iCub, in passerella insieme alle modelle.

"Siamo davvero felici che l'Istituto Italiano di Tecnologia abbia accettato questa sfida - spiegano i due stilisti - è incredibile pensare come l’ingegno dell’uomo e la sua determinazione possano dar vita ad altre forme di intelligenza, che apprendono dall’esperienza per essere impiegate in campo medico, ambientale e sociale. La moda è da sempre contaminazione di mondi anche molto lontani tra loro: se la tecnologia è davvero a servizio dell’uomo, dei suoi bisogni e delle sue passioni, allora artigiano e robot potranno coesistere".

Per la collezione, che scava negli archivi della maison, il duo creativo ha reinterpretato l'estetica delle top model degli anni ‘90, come le t-shirt con le scritte 'I love supermodels', le giarrettiere, il corsetto e il body di Naomi, fondendola con la realtà digitale e high-tech. Anche le silhouette sono concepite come generate da un computer che crea forme, volumi e dettagli inaspettati: dalle perle XXL ai cristalli sul bustier, passando per il bomber oversize in stampa jungle e la giacca doppiopetto con tessuti patchwork. Immancabili le spalline e i capispalla oversize, very Nineties, in una collezione in tinte metalliche e stampa leo, grafica e fluo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza