cerca CERCA
Sabato 02 Luglio 2022
Aggiornato: 00:03
Temi caldi

Il Palermo strapazza il Napoli, al Barbera finisce 3-1

15 febbraio 2015 | 09.48
LETTURA: 2 minuti

Al Barbera finisce 3-1 per i rosanero. Palermo avanti al 14' con Lazaar, con un tiro da 40 metri che sorprende Rafael, al 36' arriva il 2-0 su contropiede firmato Vazquez. E' Rigoni, sempre su ripartenza Dybala-Vazquez, a siglare il 3-0. Inutile la rete di Gabbiadini per gli azzurri nel finale

alternate text
(Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Un Palermo travolgente strapazza il Napoli di Rafa Benitez. Al Barbera finisce 3-1 per i rosanero. Palermo avanti al 14' con Lazaar, con un tiro da 40 metri che sorprende Rafael, al 36' arriva il 2-0 su contropiede firmato Vazquez. E' Rigoni, sempre su ripartenza Dybala-Vazquez, a siglare il 3-0. Inutile la rete di Gabbiadini per gli azzurri nel finale.

Per i rosanero grandi protagonisti, ancora una volta, Dybala e Vazquez. Ma è stata una vittoria del gruppo: gioco fluido, veloce, scambi rapidi. Nel Palermo tutti sanno cosa devono fare. Merito di mister Iachini, evidentemente. E il Napoli? Sgonfio, con le ruote a terra. Eppure veniva da quattro vittorie consecutive.

Con questa vittoria la squadra di Iachini sale al settimo posto. Il Napoli rimane invece terzo alle spalle della Roma, che oggi all'Olimpico contro il Parma può allungare la sua distanza dagli azzurri a +7.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza