cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 18:46
Temi caldi

Sesso: il piede perfetto? Piccolo e ad archetto, parola di gigolò

28 aprile 2015 | 17.49
LETTURA: 3 minuti

Medico mancato, con già 15 anni di 'professione' alle spalle a soli 33 anni, Joseph descrive all'Adnkronos quali sono le caratteristiche di un bel piede e le richieste delle sue clienti: "In molte mi chiedono di guardarle, mentre camminano su un bel paio di scarpe con il tacco. Ma in assoluto a farle impazzire è il massaggio al piede tra le mie specialità". Guarda la caviglia più sexy del grande schermo

alternate text
Foto da Facebook

Piede piccolo con collo alto e ad archetto. Joseph, 33 anni, di professione gigolò, ma "ufficialmente sono un libero professionista, emetto fattura e pago le tasse", descrive all'Adnkronos le caratteristiche di un bel piede di donna. "La parte più sexy è sicuramente il collo - dice il giovane - le ragazze e anche le signore lo sanno bene tanto che spesso si tatuano proprio lì. Molte delle mie clienti mi chiedono di massaggiarle il piede o anche soltanto di stare lì a guardarle, mentre camminano con scarpe nere eleganti e dal tacco alto".

Niente ballerine, quindi, che dice "ammazzano il desiderio". "Le scarpe devono essere aperte - spiega Joseph - di modo che facciano vedere bene le unghie, ben curate, e possibilmente con uno smalto rosso". Anche la caviglia deve essere piccola così come il piede che è molto importante per "accendere il desiderio". "C'era una cliente che li aveva poco curati, con lo smalto rovinato e ho avuto qualche difficoltà" confesso. (Guarda la caviglia più sexy del grande schermo)

Medico mancato, "mi mancano solo tre esami e la tesi", con un figlio piccolo a carico, Joseph ha scelto di fare questo lavoro "per passione". Quanto si guadagna? "Si fidi, abbastanza. Più o meno quanto un manager". Per tutti è quello il suo lavoro. "Non lo sa nessuno, ovviamente, tranne mio fratello. E' un mestiere che amo - conclude -, e poi, sia chiaro mi faccio pagare come da tariffa ma non perdo mai l'eleganza. Non mi sono mai fatto pagare una cena da una donna, mai, neanche da una cliente di lungo corso. Non è carino".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza