cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 22:12
Temi caldi

Rifiuti: il porta a porta al top nella raccolta alluminio/ Focus

07 luglio 2015 | 14.52
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Va ai comuni di Cambiano (To) e Triggiano (Ba) il riconoscimento Cial (Consorzio imballaggi alluminio) 'Comuni Ricicloni 2015' per la miglior raccolta degli imballaggi in alluminio. Nel comune di Cambiano le fasi di raccolta vengono effettuate attraverso un sistema porta a porta con il quale gli imballaggi in alluminio si differenziano nel sacco plastica-metalli. Anche nel comune di Triggiano funziona lo stesso sistema che ad oggi permette su tutto il territorio nazionale i risultati migliori.

Il consorzio Cial e Legambiente, inoltre, hanno scelto di assegnare un premio speciale al comune di Monza per l'avvio del progetto 'Tenga il Resto', per avviare una campagna di sensibilizzazione dei cittadini contro lo spreco alimentare e per il recupero dei pasti non completamente consumati nei punti ristorativi cittadini che hanno aderito all'iniziativa.

Il progetto si è concretizzato con la distribuzione di circa centomila vaschette in alluminio a 30 ristoranti della città, per portare a casa i pasti non completamente consumati. La città di Monza, afferma Gino Schiona, direttore Cial, "è da oltre 10 anni, uno dei fiori all'occhiello in Italia per quanto riguarda la raccolta differenziata degli imballaggi in alluminio, raggiungendo di anno in anno percentuali di raccolta e avvio al riciclo sempre migliori ed esemplari".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza