cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 23:01
Temi caldi

Gb: principe Carlo, non mi fanno vedere mio nipote George

05 marzo 2015 | 10.00
LETTURA: 2 minuti

Secondo quanto rivela il 'Daily Mail' il principino sta spessissimo con i nonni materni, che sono di casa nella residenza di campagna di William e Kate a Sandringham, trascurando quelli paterni

alternate text
(Foto Infophoto)

Dopo la nascita del principino George, il principe Carlo ha descritto l'esperienza di diventare un nonno per la prima volta come "un momento unico nella vita". Ma quasi due anni dopo, l'erede al trono britannico si sarebbe lamentato con alcuni amici sul fatto che il figlio di William e Kate passa pochissimo tempo con lui.

Lo rivela il 'Daily Mail', secondo il quale al centro delle frustrazioni di Carlo ci sarebbe la cosidetta 'Middletonisation' nella vita di William, in particolare la quantità di tempo che suo figlio trascorre con i suoceri, Michael e Carole Middleton, con cui è stato recentemente in vacanza a Mustique per il 60esimo compleanno di nonna Carole.

L'erede al trono britannico sarebbe così irritato dell'"avanzata dei Middleton" che avrebbe detto agli amici: "Non mi fanno mai vedere mio nipote". E avrebbe aggiunto: "Adesso è Carole a decidere quando George deve fare il pisolino, quando e che cosa può mangiare".

In effetti, riferisce il quotidiano britannico, il principino sta spessissimo con i nonni materni, che sono di casa nella residenza di campagna di William e Kate a Sandringham, nella contea di Norfolk. E sono stati sicuramente poche le visite nella residenza del principe di Galles a Highgrove, nel Gloucestershire.

Alcuni pensano che questo 'allontanamento' sia una mossa deliberata di William, che vuole proteggere la sua famiglia dalla sofferenza della rigida, e spesso infelice, educazione a cui è stato sottoposto. Senza dimenticare i rapporti non idilliaci tra i consuoceri, visto che Carole Middleton è la nipote di un minatore e pare non sia particolarmente legata alla moglie di Carlo, Camilla Parker Bowles.

In merito a queste indiscrezioni Clarence House ha rilasciato una dichiarazione per dire: "Noi non commentiamo le faccende private. Sua Altezza Reale gode di un ottimo rapporto con suo nipote".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza