cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 08:42
Temi caldi

A gennaio

Il principe George pronto per l'asilo, scelta una scuola Montessori

18 dicembre 2015 | 12.44
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Il principe William con il piccolo George (Foto Afp) - AFP

Il principe William e sua moglie Kate Middleton hanno deciso di mandare il piccolo George all'asilo e per l'occasione hanno scelto una scuola 'Montessori', The Westacre Montessori School Nursery in Norfolk, non lontano da Anmer Hall, dove il duca e la duchessa di Cambridge hanno deciso di far crescere i loro figli. Il principino, che ha due anni e mezzo, inizierà a frequentare a tempo ridotto l'asilo da gennaio.

Secondo il Telegraph, la scelta della scuola conferma che Kate e William considerano ormai Norfolk e non la loro residenza londinese di Kensington Palace come casa principale. E sono anche rimasti fedeli alla convinzione che i loro figli devono avere un'educazione il più normale possibile.

A differenza degli asili vicino a Kensington Palace, che possono costare fino a 15.000 sterline l'anno, la scuola ha infatti ha un costo di 33 sterline al giorno, poco meno di 50 euro, una tariffa assolutamente in linea con il prezzo delle strutture per l'infanzia nel Regno Unito, e 23 dei suoi 27 bambini sono beneficiari di aiuti finanziari. Ha anche alcuni bambini con bisogni speciali. Un portavoce della struttura ha detto che l'asilo "è detto felice di accogliere il piccolo Reale, che sarà trattato come tutti gli altri bimbi".

Nel frattempo per augurare "Buon Natale", la famiglia reale ha pubblicato sull'account ufficiale di Kensington Palace un nuovo scatto che li ritrae tutti e quattro insieme nel parco di Kensington Palace. Secondo il Dayli Mail è stata scattata per un uso privato, ma i duchi l'hanno trovata così bella che hanno voluto condividerla. "Il Duca e la Duchessa di Cambridge sono estremamente riconoscenti per tutti i messaggi che hanno ricevuto quest’anno e sono molto impazienti per il loro primo Natale come famiglia di quattro persone” si legge sul profilo Instagram.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza