cerca CERCA
Venerdì 09 Dicembre 2022
Aggiornato: 17:38
Temi caldi

Il Professor Landi espone i 7 fattori di rischio cardiovascolare

14 settembre 2022 | 10.37
LETTURA: 1 minuti

Le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte nel nostro Paese e il colesterolo è uno dei fattori di rischio più pericolosi poiché non dà sintomi. Ma non c’è solo il colesterolo, anche la sedentarietà, un indice di massa corporea eccessivo, il fumo ed altre abitudini e condizioni comportano un aumentato rischio di sviluppare problemi cardiovascolari. Lo spiega, a margine della presentazione della nuova campagna di Danacol di Danone, realizzata in collaborazione con la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, il Professor Francesco Landi, Direttore UOC Medicina Interna Geriatrica Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Docente di Medicina Interna e Geriatria all’Università Cattolica del Sacro Cuore, campus di Roma.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza