cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 03:16
Temi caldi

Musica: quadro chitarrista Rolling Stones all'asta per Venezia

19 maggio 2016 | 17.01
LETTURA: 3 minuti

alternate text
'Unique Number 1.' di Ronnie Wood

'Unique Number 1.', il quadro donato da Ronnie Wood, il celebre chitarrista dei Rolling Stones, all’Hard Rock Cafe di Venezia, verrà battuto all’asta sabato prossimo all’Hard Rock Cafe di New York, dalla casa Julien’s Auctions nell’ambito dell’attesissima asta annuale 'Music Icons 2016'. Il ricavato dalla vendita sarà devoluto al progetto Tribute To Venice, di Hard Rock Cafe Venezia e Ve.La spa, nato nel 2010 per raccogliere fondi per il Comune di Venezia come contributo ad interventi di valorizzazione e manutenzione nell’area di Piazza San Marco. È possibile partecipare all’asta anche online dall’Europa.

Julien’s Auctions è una delle più importanti case d’aste al mondo di memorabilia dello spettacolo e le sue aste sono vissute come dei veri e propri eventi nell’ambito del collezionismo mondiale. Oltre a 'Unique Number 1.', sabato verranno messi all’asta centinaia di pezzi unici nella storia dello spettacolo e dell’intrattenimento. Tra questi spiccano il piano con il quale Lady Gaga scrisse la sua prima canzone, un preziosissimo kit di batteria appartenuto a Ringo Starr, il primo pianoforte appartenuto a Elvis Presley, una delle prime chitarre di Stevie Ray Vaughan, una lettera di Kurt Kobain, arrabbiatissimo, scritta di suo pugno al produttore David Geffen, e tante altre rarità.

'Unique Number 1.' fa parte della serie 'Uniques', ed è firmato da Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones accanto a Keith Richards dal 1976. Icona rock ma, fin dagli anni Sessanta, anche pittore fortemente apprezzato nel mondo. Il quadro è un’opera d’arte che unisce tecniche di collage con la pittura, rappresenta Charlie Watts con le bacchette e Keith Richards con la chitarra, entrambi in movimento, accanto a foto e scalette originali dei concerti dei Rolling Stones.

Nel 2011 in occasione dei 40 anni di Hard Rock Cafe, il brand organizzò una mostra itinerante di 40 opere d’arte pittoriche firmate dalle star e appartenenti alla collezione Hard Rock International. Fu in quella circostanza che Ronnie Wood donò un suo quadro all’Hard Rock Cafe di Venezia, città da lui amata e che ospitava l’inizio della mostra itinerante. Desiderava che il quadro potesse essere il 41 esimo pezzo della mostra e fosse messo all’asta per la città di Venezia.

Ron Wood aderendo a 'Tribute to Venice' inviò con il quadro questo messaggio: "Questa è una nuova serie di lavori nei quali riscopro alcune opere del passato per creare un’opera d’arte unica combinando la pittura ed il collage, includendo le scalette dei concerti dei Rolling Stones. Spero che vi piaceranno questi nuovi ritratti. Sono felice di dare il mio contributo alla buona causa del progetto Tribute to Venice nell’occasione dell’esposizione d’arte per il 40 esimo anniversario di Hard Rock a Venezia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza