cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 22:18
Temi caldi

A. Saudita: il regno sempre più social, ministro Esteri sbarca su Twitter

12 maggio 2015 | 10.25
LETTURA: 2 minuti

Il primo cinguettio di Adel al-Jubeir. Da ambasciatore negli Usa a capo della diplomazia: la rivoluzione di re Salman.

alternate text
Riad (foto Xinhua)

Il ministero degli Esteri saudita sbarca su Twitter. Il nuovo capo della diplomazia del regno, Adel Al-Jubeir, ha inaugurato da qualche ora il suo account ufficiale, che però ancora non ha il 'bollino blu' riservato alle pagine ufficiali. "Questo è l'account ufficiale, l'unico account del ministro degli Esteri Adel bin Ahmed Al-Jubeir": è il primo cinguettio in inglese del ministro dopo un tweet in arabo con lo stesso contenuto.

Il 53enne al-Jubeir, ex ambasciatore negli Usa, ha assunto l'incarico a fine aprile. Il predecessore, il principe Saud al Faisal, era a capo della diplomazia del regno dal 1975.

Da quando è salito al trono a fine gennaio re Salman, 79 anni, si è dedicato a ridisegnare la politica estera dell'Arabia Saudita, baluardo del mondo arabo-sunnita, e ha avviato il trasferimento del potere a una nuova classe dirigente attuando quella che in molti considerato una vera e propria rivoluzione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza