cerca CERCA
Martedì 06 Dicembre 2022
Aggiornato: 16:04
Temi caldi

Il sindaco di Gallipoli si dimette dopo le polemiche per il tweet sul ragazzo morto in Salento

10 agosto 2015 | 20.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Francesco Errico

Il sindaco di Gallipoli, in provincia di Lecce, Francesco Errico, si è dimesso questo pomeriggio. Non avrebbe più il sostegno della maggioranza di centrosinistra. Ieri il primo cittadino si è reso protagonista di un tweet sulla morte del giovane di Lecce deceduto in una discoteca di Santa Cesarea Terme, che ha scatenato molte polemiche.

"Se le famiglie esercitassero un po' più di controllo sui figli non morirebbe un 18enne la settimana in disco. Se non sai educare non procreare", aveva scritto ieri Errico che poi si era scusato: "Se ho offeso la famiglia chiedo umilmente scusa", aveva detto, "il mio post voleva solo proteggere i ragazzi che hanno bisogno di aiuto per evitare la droga".

"Sono rammaricato perché il mio è stato solo un urlo di dolore e disperazione per chi, come me, ha figli e nipoti di quell'età", aveva aggiunto Errico. Gallipoli è il luogo più affollato nel Salento di giovani vacanzieri.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza