cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

Il video dell'aggressione a Ounas

13 luglio 2019 | 17.48
LETTURA: 1 minuti

Cinque tifosi del Frosinone sono stati arrestati per l'aggressione ai danni dell'attaccante del Napoli Adam Ounas dell'aprile scorso. Gli agenti della Digos di Frosinone, con la collaborazione dell'omologo ufficio della Capitale, hanno dato esecuzione nei loro confronti alla misura cautelare dei domiciliari per rapina aggravata nei confronti del danni del giocatore algerino con cittadinanza francese commessa al termine della partita di calcio Frosinone-Napoli dello scorso 28 aprile.

Gli arresti domiciliari sono scattati nei confronti di cinque soggetti appartenenti ad alcuni gruppi organizzati della tifoseria 'canarina'. Tra gli indagati anche il tifoso già arrestato all'indomani dell'incontro di calcio, perché identificato quale autore del lancio di sassi contro le forze dell'ordine effettuato durante i tafferugli che hanno contrassegnato il fine partita.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza