cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 14:45
Temi caldi

Ilva: azienda, false affermazioni su mancata manutenzione altoforno 5

18 marzo 2014 | 18.36
LETTURA: 1 minuti

''Non risulta rispondente al vero quanto indicato dal Fondo Antidiossina in merito all'assenza di manutenzione o di rifacimento del crogiolo dell'Altoforno 5 (Afo5 ndr)''. E' la precisazione che arriva dall'Ilva di Taranto, a proposito delle affermazioni del presidente dell'associazione ambientalista Fabio Matacchiera circa gli allarmi provenienti dagli operai circa la presunta instabilita' strutturale dell'altoforno.

La direzione dello stabilimento ricorda ''che, oltre alle consuete e periodiche fermate di manutenzione programmate, ogni quattro mesi circa, il primo avviamento dell'Afo5 e' avvenuto nel 1974 e, successivamente, sono stati effettuati tre rifacimenti nel 1982, nel 1994 e, da ultimo, nel 2004. Il progressivo aumento della vita tecnica dei crogioli - spiega - e' legato al miglioramento della qualita' dei materiali (maggiore conducibilita' termica) e delle tecnologie di costruzione degli stessi (minore porosita' e, quindi, maggiore resistenza all'usura)''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza