cerca CERCA
Martedì 05 Luglio 2022
Aggiornato: 05:50
Temi caldi

Ilva, Guidi: "Quattro o cinque serie manifestazioni di interesse".

21 luglio 2014 | 17.20
LETTURA: 2 minuti

Il ministro per lo Sviluppo economico: "Si tratta di un'azienda competitiva che può stare sul mercato. Nostro obiettivo è proiettarla verso una compagine azionaria e una soluzione industriale. Interessati anche dei gruppi italiani"

alternate text

"Per l'Ilva ci sono quattro, cinque manifestazioni di interesse serie, serissime". E' quanto ha affermato il ministro per lo Sviluppo economico, Federica Guidi, al termine della riunione dei ministri europei della competitività. Il ministro non ha escluso che, oltre a queste aziende ve ne siano altre italiane, interessate a rilevare il polo siderurgico.

"Ci sono alcune manifestazioni di interesse che stanno arrivando a livello internazionale - ha spiegato - e tra queste quelle di Arcelormittal che rimane uno degli interlocutori più avanzati. In tutto - ha precisato - ci sono almeno quattro o cinque aziende interessate e non è escluso che ve ne siano altre interessate e tra queste anche gruppi italiani".

"Il nostro obiettivo primario - ha spiegato Guidi - era quello di mettere in sicurezza la liquidità dell'azienda e lo stiamo facendo". Altri obiettivi, erano quelli "di mantenere il piano ambientale e proiettarla verso una compagine azionaria e una soluzione industriale perché riteniamo che l'Ilva possa stare sul mercato. E' una azienda competitiva - ha concluso - con un impianto all'avanguardia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza