Home . Immediapress . Architettura e edilizia . Smart City Expo incentrerà un'edizione da record sulla realizzazione di città più vivibili

Smart City Expo incentrerà un'edizione da record sulla realizzazione di città più vivibili

ARCHITETTURA E EDILIZIA

BARCELLONA, Spagna, November 13, 2018 /PRNewswire/ --



Smart City Expo World Congress (SCEWC), l'evento internazionale punto di riferimento per le città, si terrà nel 2018 per l'ottava volta sotto il tema Città in cui vivere, per enfatizzare il fine ultimo e comune delle città intelligenti: diventare luoghi più abitabili. Organizzato da Fira de Barcelona nella sua sede della Gran Via dal 13 al 15 novembre, l'evento sarà il più grande fino ad oggi, con oltre 840 aziende espositrici, 700 città partecipanti ed una crescita del 31% di spazio espositivo, che occupa per la prima volta due padiglioni .

     (Logo: https://mma.prnewswire.com/media/659718/Fira_Barcelona_Logo.jpg )

     (Logo: https://mma.prnewswire.com/media/713858/Smart_City_Expo_World_Congress__Logo.jpg )

     (Photo: https://mma.prnewswire.com/media/782300/Smart_City_Expo.jpg )

La lista delle 844 aziende espositrici comprende Alstom, Bosch, Cellnex, Cisco, Dassault, Deloitte, FCC, Ferrovial, FiWare, Hexagon, Huawei, Indra, Mastercard, McKinsey, Microsoft, Deutsche Telekom, Engie, Huawei, MasterCard, Microsoft, Mshereib Properties, Nec, Ntt, SAP, Siemens, Suez e Urbaser, tra le altre.

In linea con il tema di questa edizione, il programma del convegno sarà rimodulato intorno a cinque assi portanti (trasformazione digitale, ambiente urbano, mobilità, governance & finance e città inclusive e condivise), e affronterà argomenti come città data-driven, 5G e futuro della connettività, città resilienti, gentrificazione, sistemi di trasporto innovativi, governance multi-livello, economia condivisa e collaborativa e città per tutti.

Capitale delle città smart  

L'evento radunerà rappresentanti di oltre 700 città come Amsterdam, Atlanta, Barcellona, Berlino, Bruxelles, Buenos Aires, Stoccolma, Firenze, Hannover, Kobe, Melbourne, Montevideo, Mosca, Monaco, Praga, San Diego, Seoul, Taipei, Tel Aviv e Vienna, con più di 100 sindaci partecipanti fra cui quelli di Atene, Barcellona, Berlino, Dubrovnik, Eindhoven, Kampala, Lima, Milano, Praga, Puebla, Pune, Santiago del Cile e Seattle. Inoltre, paesi come Austria, Germania, Colombia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Olanda, India, Israele, Italia, Giappone, Norvegia, Svezia, Tailandia e Stati Uniti parteciperanno con il loro padiglione.

Verso zero rifiuti 

L'impegno di SCEWC per la sostenibilità lo ha portato ad implementare l'iniziativa più ambiziosa in quest'area mai messa in piedi ad un evento organizzato da Fira de Barcelona. Per generare il minimo impatto ambientale e raggiungere l'obiettivo di zero rifiuti, l'evento rinuncerà a qualsiasi tipo di plastica monouso, riutilizzerà tutti i materiali usati per costruire gli stand in fiera e condurrà iniziative per neutralizzare le emissioni di carbonio.

Nel 2018, l'evento si svolgerà congiuntamente con Iwater, il Summit per la società del futuro digitale e il Summit europeo per l'economia circolare, creando una piattaforma ineguagliata nel settore della sostenibilità.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.