Cerca

Suning Holdings Group al secondo posto nella classifica delle 500 principali imprese non statali della Cina nel 2020

ARREDAMENTO E DESIGN

NANCHINO, Cina, 14 settembre 2020 /PRNewswire/ -- Suning Holdings Group ("Suning"), una delle principali imprese commerciali cinesi, si è attestata al secondo posto nella classifica annuale della All-China Federation of Industry and Commerce (ACFIC) delle 500 migliori imprese non statali del Paese. Suning ha realizzato un fatturato di 665,259 miliardi di RMB (97 miliardi di USD) e ha mantenuto una posizione di leadership nella categoria della vendita al dettaglio su Internet. Si tratta dell'undicesimo anno consecutivo che Suning compare nell'elenco di ACFIC. Ad agosto, Suning.com, una delle sue principali controllate, è stata inserita nella lista Fortune Global 500 per il quarto anno consecutivo.


Leader nel settore dei servizi privati in Cina: "Il servizio è il nostro unico prodotto"

Fondata nel 1990, Suning festeggia quest'anno il suo 30

°
anniversario. Suning ha annunciato in precedenza che Suning.com passerà da "smart retailer" a "smart retail service provider" e trasformerà la visione del marchio per concentrarsi sulla fornitura di un servizio di livello eccezionale.

Questo modello di service provider ha consentito a Suning.com di superare le sfide della pandemia COVID-19. Suning.com ha condiviso la sua soluzione smart retail: un modello di vendita integrato definito con Carrefour durante la pandemia, che combina IoT, big data, intelligenza artificiale e altre tecnologie all'avanguardia. Con consegna rapida di un'ora entro un raggio fisso, servizi contactless e a domicilio migliorati, il modello di Suning.com ha consentito alle piccole e medie imprese e ai partner fornitori di sfruttare le capacità retail intelligenti

Suning: al servizio del mercato globale e consolidamento dell'ecosistema di vendita retail intelligente

Negli ultimi anni Suning.com ha esplorato in modo proattivo i modelli di retail intelligenti attraverso la profonda integrazione di retail online e offline. Suning.com ha inoltre sfruttato la tecnologia digitale per accelerare la sua matrice di social marketing attraverso canali come il live streaming in-store.

Guardando al futuro, la continua ascesa della tecnologia digitale e l'accelerazione dell'integrazione industriale non faranno che promuovere ulteriormente il rapido sviluppo dell'economia dei servizi. In qualità di azienda leader nel settore dei servizi in Cina, Suning è in grado di affrontare la nuova era dello sviluppo aperto basato su cloud con le sue cinque capacità principali: scenario, catena di approvvigionamento, marketing, logistica e finanza.

Zhang Jindong, Presidente di Suning Holdings Group, ha dichiarato: "Miglioreremo ulteriormente la penetrazione e l'applicazione delle capacità digitali nell'intera catena di vendita al dettaglio e in tutti gli scenari, partecipando nel contempo alla catena di valore dei servizi globali. Suning sfrutterà i nostri vantaggi in tutti gli scenari, i segmenti di clienti e le categorie per servire meglio il mercato globale dei consumatori".

Informazioni su Suning Holdings Group

Fondata nel 1990, Suning è una delle principali imprese commerciali in Cina con due società pubbliche in Cina e Giappone. Nel 2020, Suning Holdings Group si è classificata al secondo posto tra le prime 500 imprese non statali in Cina con un fatturato annuo di 665,259 miliardi di RMB (circa 97 miliardi di USD) e ha mantenuto il primo posto nella categoria della vendita al dettaglio su Internet. Aderendo alla missione aziendale di "guidare l'ecosistema in tutti i settori creando un'eccellente qualità della vita per tutti", Suning ha rafforzato e ampliato il proprio core business come rivenditore attraverso un ecosistema aziendale composto da molteplici settori verticali, tra cui immobili commerciali, servizi finanziari e sport. Suning.com, la principale consociata pioniera nel retail online e offline, è stata inserita nella classifica Fortune Global 500 per quattro anni consecutivi dal 2017 al 2020.