Berner Italia: strategie per affrontare le profonde trasformazioni del mercato automotive

AUTO E MOTORI
Berner Italia: strategie per affrontare le profonde trasformazioni del mercato automotive

Ne parliamo con Luca Porrini, Direttore Commerciale Automotive e Industry di Berner Italia.


Negli ultimi anni il panorama del mercato automotive ha subito notevoli cambiamenti e nuove e profonde trasformazioni sono all’orizzonte. Auto condivisa, auto connessa, auto elettrica, auto a guida autonoma e mutate esigenze nei trasporti commerciali, da qui al 2030, cambieranno il modo in cui vengono impiegati i mezzi e la tipologia e l’intensità dei servizi di manutenzione richiesti. Questo influenzerà significativamente il mercato in cui opera Berner, azienda specializzata nella fornitura di materiali di consumo, utensili, attrezzature e servizi per attori dell’automotive come carrozzerie, officine, saloni auto e moto.

Il mercato richiede una specializzazione sempre più spiccata e servizi sempre più rapidi ed efficienti che offrano ai clienti prestazioni di alta qualità, eliminando i tempi di attesa. Un’intensità di utilizzo superiore delle vetture porterà un’intensificazione dell’esigenza di manutenzione, a cui sarà necessario rispondere con efficienza mediante servizi chiavi in mano. Questo anche per tenere testa all’offerta concorrente di noleggi e leasing con tutti i servizi inclusi, alternativa all’acquisto dei veicoli.

Nel post-vendita – mercato di riferimento Berner - commercio online, approvvigionamento di ricambi multibrand, ingaggio digitale, riparazioni a distanza delle auto connesse e customer service mediante portali sempre più sofisticati saranno sempre più e sono già temi all’ordine del giorno.

“In pochi anni il comportamento delle persone in fase di valutazione dei possibili fornitori e conclusione dell’acquisto è cambiato radicalmente e cambierà ancora notevolmente negli anni a venire. Non esiste più un unico canale di informazione e di acquisto, i canali sono diventati numerosi: per l’azienda il primo passo fondamentale da compiere è capire da dove nasce il bisogno dell’acquirente e come si trasforma nelle varie fasi di decisione e acquisto. E’ fondamentale conoscere il customer journey dei propri clienti, monitorare i touchpoint strategici e rispondere con informazioni, servizi e prodotti adeguati. Il processo, inoltre, prosegue nel post-vendita e la fidelizzazione del cliente diventa elemento fondamentale per l’azienda”. Spiega Luca Porrini, Direttore Commerciale Automotive e Industry di Berner Italia. “La rivoluzione digitale ha imposto un radicale cambiamento al modo di operare. Berner non si è fatta trovare impreparata, avendo adottato molto precocemente una strategia omnicanale. I nostri clienti possono informarsi sulle soluzioni Berner ed acquistare avvalendosi della nostra strategia omnicanale: e-commerce, app, inside sales e rete vendita. In questo scenario il ruolo del “venditore” si nobilita e riconquista la sua centralità di consulente specializzato. L’offerta viene completata da un servizio di consulenza tecnica e formazione per ambiti ed applicazioni specifiche così come da servizi dedicati alla corretta gestione del business: dal riordino automatico agli strumenti da noi forniti per la gestione dei costi. Con questi servizi consentiamo ai nostri clienti di restare competitivi sul mercato e tutelare i profitti delle loro attività”. conclude Luca Porrini, Direttore Commerciale Automotive e Industry di Berner Italia.

Per maggiori informazioni: www.berner.it



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.