Cerca

Stella Jean fra le "stelle" del "Premio Margutta - La Via delle Arti" 2014

ECONOMIA E FINANZA
Stella Jean fra le stelle del Premio Margutta - La Via delle Arti 2014

Roma, 2 dicembre - Fra i premiati: il Museo dei Sognatori, Aldo Cazzullo e illustrissime personalità che operano nel mondo del sociale.


Torna mercoledì 3 dicembre alle ore 20.30, nella Sala Fellini del Centro Congressi "Roma Eventi" di Via Alibert, il prestigioso appuntamento "Premio Margutta – La Via delle Arti", prodotto dalla Together eventi comunicazione, ideato dall’art director Antonio Falanga e organizzato quest'anno in stretta sinergia con ActionAid Italia.

Sarà il volto noto di Rai Uno, Veronica Maya, a condurre la IX edizione, che avrà come tema conduttore il valore della coesione e delle sinergie che accomunano l'impegno sociale, da un lato, con il mondo della cultura, dell’informazione e della creatività italiana, dall’altro.

Nominati dal Comitato d'Onore di ActionAid Italia, autorevoli e prestigiose saranno le personalità alle quali verrà conferita la famosa scultura che prende ispirazione dalla celebre "Fontana degli Artisti" situata in Via Margutta, realizzata quest'anno dalla scenografa Marina Corazziari, designer di gioielli, nei quali i bagliori d'oriente e il design occidentale si fondono in vere e proprie opere d’arte.

Il "Premio Margutta - La Via delle Arti" Anno 2014 sarà conferito per la sezione moda alla stilista italo-haitiana, Stella Jean, il mood raffinato e prezioso delle sue collezioni e la salvaguardia delle proprie origini si riflettono nella collaborazione con l'International Trade Centre per l'ITC Ethical Fashion Initiative; per la sezione arte ritira il premio Paola Di Bari Presidente del Museo dei Sognatori, una associazione culturale nata in Via Margutta, che con le sue mirate iniziative s'inserisce perfettamente nella vocazione artistica della celeberrima strada romana; per la sezione giornalismo ad Aldo Cazzullo; per la sezione televisione ritirano il premio pari merito i giornalisti Donato Placido e Tiziana Panella, rispettivamente per i contenitori d'informazione Rai Tg2 Dossier e Coffee Break de La7. Per la sezione letteratura, conferimento ai fratelli Francesco e Gianrico Carofiglio, mentre il premio per la regia verrà assegnato a Andrea Segre. La sezione premi speciali 2014 vedrà protagonisti Costanza Escaplon che ritirerà il premio per il Segretariato Sociale Rai, il Vice Direttore di Rai Uno, Ludovico Di Meo, che ritirerà il premio per il contenitore Uno Mattina e il Ministro Plenipotenziario Fabio Cassese della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

La kermesse, oltre a celebrare i principali protagonisti del mondo della cultura e dell'arte italiana, si è accreditata nel tempo quale prestigiosa vetrina ideata per promuovere le principali realtà imprenditoriali e i nuovi talenti dell'Italian Style. A tal fine, il comitato promotore del "Premio Margutta - La Via delle Arti" ha voluto individuare anche alcune realtà della creatività italiana, cui conferire una targa-premio speciale. Protagonisti del momento saranno: l'Azienda Vitivinicola Ciù Ciù situata nelle splendide colline del Piceno di Offida (AP), vincitrice nel 2014 del premio Internazionale dei vini biologici "Biowein"; Graziano Maggio, presidente e direttore creativo dell’omonimo brand di calzature uomo, vanto dell’artigianalità italiana; lo stilista Sergio Tamburrino, che grazie alla sua affermazione al Premio Moda Città dei Sassi di Matera concorso internazionale per giovani stilisti, riceve stasera la targa "Italian Style". Partners dell'evento la Società P&G Events e Tuttigusti catering.

Organizzazione TOGETHER Eventi Comunicazione
premiomargutta.laviadellearti@gmail.com
Info: Ph. 338.2477201

www.premiomargutta.it