Festa a Ischia per l’arrivo di SeBòn Supermercati

ECONOMIA E FINANZA
Festa a Ischia per l’arrivo di SeBòn Supermercati

Caserta, 18 luglio 2017. Sbarca a Ischia Sebòn Supermercati, l’insegna del gruppo Multicedi.
Sebòn è la sintesi di Selezione Bontà, filosofia che si ritrova anche in questo punto vendita, il quattordicesimo in Campania dopo le aperture in provincia di Napoli e Salerno.
Nel nuovo supermercato, che si trova a Barano d’Ischia in via Vincenzo di Meglio 119, i clienti potranno trovare le referenze di un assortimento tradizionale unite ai prodotti ricercati e di nuove tendenze.
Sviluppato su 1000 mq di area vendita, il nuovo punto vendita Sebòn presenta, oltre ai reparti freschissimi quali salumeria, ortofrutta, macelleria e pescheria con arrivi giornalieri anche la gastronomia e il congelato sfuso. Tra le particolarità del punto vendita segnaliamo tra i reparti freschi uno spazio enoteca dedicato.
Selezione bontà per la nuova insegna significa quindi una particolare ricerca sulle tendenze di consumo e stili di vita: dai prodotti bio a quelli indicati per le diete fino ai piatti pronti da mangiare, per consumare in tempi rapidi un pasto leggero e gustoso.


Il punto vendita Sebòn di Ischia apre oggi, 18 luglio, con una grande festa ricca di colori e musica.

Multicedi, nata nel 1993 a Pastorano (CE) per iniziativa di un gruppo di imprenditori campani è oggi una realtà di punta della DO del Centro-Sud Italia, principalmente in Campania. Multicedi S.r.l. detiene una quota di mercato che supera il 18% e, nel 2016, ha registrato un fatturato di circa 800.000.000 di euro, proprietaria di 6 marchi insegna: Decò, Adhoc Cash&Carry, Ayoka e i più recenti format Dodecà, SuperRisparmioso e Sebòn.
Multicedi srl porta con sé, oltre ai marchi succitati di cui è diretta proprietaria, anche i pdv Ciro Amodio e Flor do Cafè.
Nel gennaio del 2016, Multicedi è entrata a far parte del Gruppo VèGè per la creazione del più grande network italiano nelle attività di convenience, con oltre 1.450 pdv a varie insegne coinvolti.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.