Cerca

Numeri record per le spedizioni post Black Friday: +110% in un solo giorno

Comunicato stampa

ECONOMIA E FINANZA
Numeri record per le spedizioni post Black Friday: +110% in un solo giorno


Crescono ancora gli acquisti online degli italiani nelle date clou delle offerte e con essi il volume di consegne dei corrieri

Firenze, 9 dicembre 2019 - La corsa agli acquisti per Black Friday e Cyber Monday si conferma un trend ancora in crescita nello shopping online, con evidente aumento nel volume delle spedizioni e nei carichi di lavoro dei corrieri. Prendendo come riferimento il mese di Novembre 2019, dato che molti store online estendono l’offerta per tutto il - così detto - “Black Month”, si registra un balzo delle consegne del 24,9% rispetto a Ottobre.

Nonostante la dilatazione del periodo delle promozioni, il picco delle transazioni nei giorni tra fine Novembre e inizio Dicembre è stato comunque da record. Il giro di affari totale a livello mondiale per tutto l’eCommerce stimato dall’Osservatorio eCommerce B2C del Politecnico di Milano, è di 3mila mld € per il Black Friday 2019 (+20% sul 2018). Per Amazon il black weekend (dal black friday al cyber monday) è stato quello di maggior successo della sua storia (gli italiani hanno fatto in media 37 ordini al secondo sul marketplace il 29 novembre). Seguendo il calendario americano legato al Giorno del Ringraziamento, il Black Friday è caduto una settimana dopo rispetto al 2018: è opportuno tenere conto, nell’analisi dei dati, di un possibile maggior potere d’acquisto degli italiani rispetto allo scorso anno, dovuto allo stipendio riscosso da molti negli ultimi giorni del mese.

Secondo un’indagine di Awin, la spesa media degli italiani per i prodotti scontati è stato di 96€. Mentre nel 2018 gli articoli più venduti erano capi di abbigliamento, il settore fashion (15%) è stato superato nel 2019 da health&beauty (26%); segue l’elettronica al terzo posto. Continua lo spostamento verso gli acquisti da mobile, cresciuti del 24% rispetto a un anno fa, rappresentando ora il 47% del totale. Una ricerca di Ups ha rilevato che il 94% dei clienti italiani ha effettuato ricerche sui prodotti prima di acquistarli online. In particolare gli eShopper italiani sono più interessati a ricercare informazioni sul prezzo del prodotto e sugli sconti (89%), poi sulle opzioni di consegna, inclusi velocità, costi e tutte le spese di spedizione (62%).

Passando, dunque, ad analizzare l’andamento delle spedizioni monitorate su Qapla’, sono quasi raddoppiate (+99,8%) tra venerdì 22 Novembre e venerdì 29 Novembre (Black Friday), mentre nel caso del Cyber Monday l’aumento è stato del +48,1%, rispetto al lunedì precedente. Impressionante è il dato sulle consegne in corso nel fine settimana 30/11 - 1/12: sono più che quadruplicate rispetto al weekend precedente: +315%, il che significa eCommerce e corrieri operativi e con turni aggiuntivi per smaltire le consegne di questi 2 giorni.

Una certo “scatto” nel flusso di consegne si è avuto nell’ultima settimana di novembre: +57,4% rispetto alla settimana precedente. Tuttavia, si è ridotto il “fenomeno risacca” osservato lo scorso anno, quando i consumatori aspettavano la data fatidica prima di acquistare la loro “wish list” e gli store ricevevano il 10% circa in meno di ordini rispetto alla loro media, nella settimana pre-Black Friday. Nel 2019 si può notare solo una leggere contrazione del -4% nella seconda settimana di novembre, sulla precedente. Questo cambiamento si può spiegare sia con un pubblico più smaliziato nei confronti degli effettivi risparmi sia con le già citate offerte spalmate su tutto il mese.

Scendendo un po’ più nel dettaglio del confronto tra 2019 e 2018, uno stesso campione rappresentativo di shop italiani di tutti i settori merceologici ha aumentato nel mese di novembre le proprie spedizioni del 35%, un ottimo segnale per il commercio online del nostro Paese. Le consegne nel solo giorno del Black Friday sono più che raddoppiate nel corso di un anno: +110,4%. La variazione per il Cyber Monday è altresì considerevole: +75,7%.

La sensibilità degli eShopper italiani verso questo appuntamento ne rafforza la centralità nelle strategie degli eCommerce, periodo per diversi aspetti più caldo di quello del Natale che ci apprestiamo a vivere (uno studio di Gfk Italy ha rivelato che un regalo di Natale su 2, acquistato online nel 2018, era stato ordinato proprio durante il Black Friday).

“Ogni anno attendiamo curiosi di studiare l’andamento delle spedizioni tracciate sulla nostra piattaforma; quest’anno la crescita è stata più lineare rispetto al 2018” - dichiara Roberto Fumarola, CEO e co-Founder di Opla' - “Sarebbe opportuno per gli eCommerce sfruttare flussi così importanti di informazioni legate al tracking delle consegne per dialogare con i propri nuovi e vecchi clienti e invogliarli a nuovi acquisti anche dopo il periodo del Black Friday”

A proposito di Qapla'

Qapla' è un sistema integrato che permette di gestire le spedizioni, dalla stampa dell'etichetta, fino alla notifica di consegna, risultando strumento di marketing per l’immediato post vendita.

Il monitoraggio continuo dà al Customer Care il controllo su tutti i corrieri utilizzati e le comunicazioni sulla consegna ai clienti sono così sempre puntuali e precise. Qapla' permette inoltre di moltiplicare le occasioni di marketing con email transazionali e tracking page personalizzate con possibilità di inserimento di offerte e prodotti consigliati.

Qapla' nasce nel 2014 dall’esigenza di alcuni eCommerce che volevano automatizzare il processo di notifica e di monitoraggio delle spedizioni. Luca Cassia e Roberto Fumarola, i due founder, cominciano a lavorare ad un sistema di gestione delle informazioni provenienti dai corrieri.

Da allora il team è continuamente cresciuto, ed ora sono in 15 a lavorare a questo progetto.

www.qapla.it

Ufficio Stampa Fattoretto srl

Agenzia SEO & Digital PR

www.massimofattoretto.com