Cerca

Comprare casa:boom di investimenti previsti a Milano per il 2020

Comunicato stampa

ECONOMIA E FINANZA
Comprare casa:boom di investimenti previsti a Milano per il 2020

Da ormai diversi anni, Milano è da considerarsi, a tutti gli effetti, la capitale economica d’Italia. Con circa 182 km quadrati, il capoluogo lombardo sta attirando investitori da tutto il mondo. Oggi, Milano è la metropoli che più rappresenta il lato europeo dell’Italia e, per questo motivo, il suo mercato immobiliare è uno dei più effervescenti del territorio italiano, nonostante la crisi che attanaglia l’Europa da qualche tempo.


Milano, una città che attira gli investitori

Seppur non sia geograficamente il cuore pulsante dell’Europa, negli ultimi anni Milano si è avvicinata parecchio agli standard delle altre capitali europee. Il suo sviluppo è stato armonioso e il suo fascino sta incuriosendo tanti investitori. Già con l’Expo 2015 (con oltre 22 milioni di visitatori), la capitale meneghina ha dato prova di poter essere protagonista di eventi che attirano visitatori da tutto il mondo e la prossima Brexit potrebbe rappresentare un ulteriore vantaggio.

Da diverso tempo, infatti, molte aziende stanno lasciando il territorio inglese proprio in vista dell’uscita della Gran Bretagna dalla Unione Europea e alcune hanno scelto proprio Milano come nuova sede. E lo stesso avviene in Italia, dove le aziende continuano a preferire il capoluogo lombardo a Roma che, lentamente, va spopolandosi.

Essendo una "metropoli non troppo metropoli", la città del Duomo permette una vita molto più facile rispetto, per esempio, alla già citata Roma, dove tutti i giorni i cittadini devono fare i conti con traffico e mezzi pubblici a singhiozzo. Milano gode di cinque linee della metropolitana, di tre aeroporti internazionali raggiungibili facilmente da ogni angolo della città, un centro storico piccolo ma ben curato e che desta molto appeal.

Inoltre, per chi viaggia per affari, rappresenta una città sicura, nella quale potersi anche divertire (da sempre è, si ricordi, la capitale della moda). Nel solo 2018, i turisti che hanno visitato Milano sono stati oltre sei milioni e la recente assegnazione delle Olimpiadi del 2026, l’ha proiettata sempre più nel cuore dell’Europa.

Il mercato immobiliare a Milano

Una delle conseguenze di questa crescita esponenziale di Milano è il boom del mercato immobiliare. Ogni anno, nel capoluogo lombardo vengono effettuate circa 25.000 compravendite di case e i prezzi, in media, sono cresciuti dell’1,3%. Inoltre, il 35% delle operazioni immobiliari effettuate in Italia, sono state chiuse proprio a Milano, per un giro di affari di circa 3,2 miliardi di euro, cifra che, nel 2020, punta ad aumentare sensibilmente.

Attualmente, la capitale lombarda è una delle cinque città europee più ambite da chi cerca un immobile, con particolare attenzione alle zone vicino l’università o nei pressi delle stazioni della metro e delle vie dello shopping. Il prezzo a metro quadrato si è attestato intorno ai 5.000€ ma, da zona a zona, si possono registrare importanti differenze.

Tuttavia, sotto questo punto di vista, Milano ha un problema che riguarda proprio il parco immobiliare di cui dispone che è, ancora, troppo vecchio. La maggior parte delle case, infatti, risale a qualche decennio fa, quando queste venivano costruire per rispondere a esigenze molto diverse da quelle di oggi. Se, per esempio, negli anni ’80 si costruivano immobili per famiglie con due o tre figli, adesso la media è scesa, attestandosi a due, se non a uno soltanto. Pertanto, le superfici, spesso, non soddisfano la richiesta che punta su dimensioni ridotte, dunque il mercato immobiliare a Milano sta puntando, soprattutto, sui tagli di case piccoli, nuovi o ristrutturati, se non supertecnologici.

Dove comprare casa a Milano

Se si desidera comprare casa a Milano, la varietà di scelta è ampia, in base alla zona di interesse. Le più costose sono:

• L’area del Duomo

• Spiga

• San Babila

• Vittorio Emanuele

Qui, il prezzo si attesta intorno ai 12.000€ al metro quadrato.

Le zone più economiche, invece, sono:

• Quarto Oggiaro

• Trenno

• Musocco

In queste zone, le case vengono vendute a meno di 3.000€ al metro quadrato.

Si stima che, nei prossimi anni, uno dei quartieri più gettonati sarà Porta Nuova, dove sono sorti grattacieli, tra cui il famoso Bosco Verticale e la Torre Unicredit, la più alta d’Italia. Anche la ristrutturazione della stazione di Porta Garibaldi e della vicina piazza Gae Aulenti hanno contribuito alla rivalutazione della zona. Nell’ex area della Fiera di Milano, in zona Portello, è, invece, sorta una vera e propria city life, con la costruzione di futuristiche torri, un museo di Arte Contemporanea e un vasto parco su cui affaccia la zona residenziale. Sempre a seguito di importanti progetti di riqualificazione, anche i quartieri in cui sorgono le università Bocconi e il Politecnico, sono diventate punti di riferimento per studenti provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo.

Gli immobili di prestigio

Una menzione particolare meritano gli immobili di prestigio, inseriti, solitamente, in contesti signorili d’epoca o moderni. Situati, in particolare, nella zona del Duomo, a Brera, al Foro Bonaparte, al Castello e nel Quadrilatero, il prezzo a metro quadrato può superare i 30.000€. Queste zone sono tra le più contese del mercato internazionale e le trattative hanno tempi molto più ridotti rispetto a una comune compravendita.

Suggerimenti per comprare casa a Milano

Nonostante la grande quantità di immobili disponibili, comprare casa a Milano non è semplice, sia a causa dei prezzi che per la scelta della zona più congeniale alle proprie esigenze. Motivo per il quale è sempre consigliabile rivolgersi a professionisti del settore che possano aiutare nella ricerca. Grazie alle nuove tecnologie, oggi non è più necessario recarsi in un’agenzia, ma è possibile cercare su Internet in uno dei tanti siti specializzati.

Tra questi, un sito degno di nota è Likecasa.it, totalmente dedicato alla casa e alla compravendita immobiliare, che fornisce informazioni fondamentali che permettono, a tutti coloro che vogliono comprare casa, di avere gli strumenti necessari per portare a termine un buon acquisto.

Per informazioni:

Likecasa.it è un progetto editoriale rivolto a tutti coloro che vogliono comprare, vendere, affittare, investire, ristrutturare o arredare casa. La presenza di Guide complete e News aggiornate consentono un’informazione e un aggiornamento continuo circa le norme e la burocrazia del settore.

Guida gratuita per comprare casa: https://www.likecasa.it/comprare-casa/6615

Contatti: redazione@likecasa.it