Cerca

L’e-commerce è il presente e il futuro del business e delle vendite

Comunicato stampa

ECONOMIA E FINANZA

Milano, 20 maggio 2020 - Dalle start-up alle piccole imprese fino ai grandi marchi, sono un numero enorme le aziende che possono beneficiare del proprio sito Web di e-commerce, dove possono vendere i propri prodotti o servizi. Nella società odierna competitiva e orientata alla convenienza, i consumatori non vogliono più avventurarsi alla ricerca di oggetti in giro per la città, ma vogliono fare compere dalle proprie case, rendendo l'e-commerce una soluzione flessibile sia per le aziende che per gli acquirenti.


Il commercio elettronico è il modo ideale per condurre un brand o un’azienda di servizi da un tradizionale negozio di mattoni e malta cittadino a un marchio innovativo e molto amato in tutto il globo. Offrendo i prodotti 24 ore al giorno insieme al servizio clienti online, ai blog e ai social media, l’attività non è più solo un singolo negozio ma diventa la sede fisica di un catalogo di referenze che possono raggiungere gli acquirenti in ogni parte del mondo, aumentando la portata degli affari e della propria brand awereness.

Lo abbiamo visto in queste settimane di lockdown, la tecnologia dell'informazione ha cambiato il modo di operare nel settore commerciale, ludico e dell’intrattenimento. Ha mutato i canali di sviluppo del prodotto, il marketing e i processi di vendita e comunicazione, i quali hanno rivoluzionato i metodi di acquisto attraverso gli e-commerce o altri canali di vendita online. L'e-commerce ha modificato gli elementi di vendita e acquisto e ha introdotto nuovi metodi per fare esperienza commerciale. Sono stati introdotti servizi premium a fruizione gratuita per tutti gli utenti costretti in casa, alcuni brand hanno creato delle promozioni su alcune collezioni, le piattaforme di streaming hanno aggiornato i propri palinsesti e reso free la loro visione, tutto ciò in favore dell’utente. E’ stata dunque proprio l’umanizzazione di questi strumenti di vendita l’arma vincente dei brand in questo periodo, sia che si tratti di un sito ludico di comparazione di bonus senza deposito immediato per i casinò online, sia che si tratti di un e-commerce di prodotti naturali dedicati alla cura e al benessere della persona, così come del cibo da asporto o dei brand del lusso.

Uno dei maggiori punti di forza che ha permesso al commercio elettronico di spopolare diventando quasi la scelta preferenziale d’acquisto, soprattutto tra i millennials, è l’esperienza personalizzata la quale significa che le persone stanno ottenendo proprio ciò che vogliono. Essa la si ottiene attraverso il marketing digitale personalizzato come pubblicità mirata alla ricerca, pubblicità basata sulla posizione, potenziale personalità del cliente e remarketing, ecc. Questi metodi di marketing e vendita digitali sono utilizzati dalle aziende di e-commerce. E nei risultati, quando le persone visitano i siti Web, le app, o i social media ottengono la pubblicità dei prodotti che stanno cercando.

Il commercio elettronico ha anche cambiato i prezzi dei prodotti. La gestione degli e-commerce e la commercializzazione dei prodotti sono meno costose di quelle di un negozio offline. Lo spazio virtuale non ha spese legate all’infrastruttura ospite, come l’affitto elevato o le utenze. I proprietari di questi shop online pagano solo le spese dell’hosting e del dominio una volta all'anno. Ecco perché i proprietari degli e-commerce e negozi online possono variare i prezzi e la maggior parte delle volte i prezzi sono inferiori rispetto agli stessi capi in negozio. Inoltre, ricevono più ordini online grazie alla portata globale dell'e-commerce e per tali motivi riducono i prezzi dei prodotti.

Infine, ma non per importanza, non va dimenticata la possibilità di acquistare ovunque su un e-commerce, sul divano di casa, mentre si sta viaggiando in auto o in treno, dal laptop del lavoro. A causa della frenesia e del modernismo, le persone fanno shopping mentre compiono le azioni più disparate. E questo a causa del commercio elettronico. I metodi di acquisto stanno cambiando. Puoi fare la spesa da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo. Non si ha più bisogno di chiedere un permesso al lavoro per sbrigare una commissione legata allo shopping, quello stesso oggetto si può comprare da qualsiasi luogo.

Ciononostante la tradizione di alcune famiglie di fare la spesa la domenica o la sera o di assentarsi dall'ufficio per fare shopping con la famiglia e gli amici permane, anche solo per il grande potenziale sociale che ha questo atto in sé. Ma questa abitudine sta cambiando molto rapidamente. E il commercio elettronico è la ragione di questo cambiamento.

Per maggiori informazioni: https://www.freespingratis.it/bonus/bonus-senza-deposito-immediato.ht