Cerca

La nuova funzione CAD EYE™ di Fujifilm per la rilevazione e la caratterizzazione in tempo reale dei polipi nel colon, utilizzando la tecnologia basata sull'intelligenza artificiale, è ora disponibile in commercio in Europa

ICT

DÜSSELDORF, Germania, 16 settembre 2020 /PRNewswire/ -- FUJIFILM Europe GmbH ha annunciato oggi che CAD EYE™ è ora disponibile in commercio in Europa. CAD EYE™ è un nuovo software con due funzioni per la rilevazione e la caratterizzazione dei polipi nel colon che utilizza l'intelligenza artificiale (AI) basata sull'apprendimento profondo. La presentazione ufficiale si svolgerà in occasione di un simposio satellite ESGE Connect 2020 lunedì 21 settembre 2020 alle 17:00.


La funzione di caratterizzazione insieme a quella di rilevazione dei polipi è disponibile con il software EW10-EC02 e l'unità di espansione compatibile EX-1 in combinazione con il sistema ELUXEO 7000 di Fujifilm e i colonoscopi della serie 700.

CAD EYE è stato originariamente sviluppato per supportare la rilevazione in tempo reale di polipi del colon che utilizzano la tecnologia basata sull'intelligenza artificiale. Quando all'interno dell'immagine endoscopica viene rilevato un polipo sospetto, una casella di rilevamento indica l'area in questione accompagnata da un segnale acustico. Il modulo di caratterizzazione CAD EYE aiuterà i medici generando una previsione istologica suggerita, mostrando se il polipo sospetto nell'immagine è iperplastico o neoplastico.

CAD EYE funziona mentre si osserva l'immagine endoscopica in movimento e non richiede tecniche od operazioni complicate come l'ingrandimento e la cattura di immagini.

Prima di CAD EYE, Fujifilm ha sviluppato due diversi tipi di tecnologie di miglioramento dell'immagine denominate LCI (Linked Color Imaging) e BLI (Blue Light Imaging) per supportare la rilevazione e la caratterizzazione, rispettivamente per le loro caratteristiche di lunghezza d'onda della luce utilizzata (2*). Fujifilm ha applicato questa idea allo sviluppo di CAD EYE, e le funzionalità di CAD EYE vengono automaticamente attivate in base alla modalità di osservazione corrente.

La rilevazione CAD EYE si attiva quando i medici osservano in modalità di luce bianca o in modalità LCI, e passa automaticamente alla caratterizzazione CAD EYE quando la modalità di osservazione viene modificata in modalità BLI. CAD EYE può essere attivato o disattivato con un semplice clic dell'interruttore dell'endoscopio, aspetto importante anche quando le funzioni non sono più necessarie, come ad esempio durante le procedure terapeutiche.

L'interfaccia utente grafica (GUI) è stata progettata per ridurre al minimo i movimenti oculari dell'endoscopista durante una procedura, mostrando il risultato della caratterizzazione e il cerchio di assistenza visiva intorno alla circonferenza dell'immagine endoscopica. La mappa della posizione viene inserita direttamente al lato dell'immagine clinica per mostrare su quale area dell'immagine video CAD EYE si sta concentrando.

"L'aumento del numero di endoscopisti in grado di rilevare e caratterizzare correttamente i polipi di colon è uno dei problemi critici nel campo della gastroenterologia" afferma il Prof. Helmut Neumann, Professore di medicina e Responsabile dell'Interdisciplinary Endoscopy Center of University Medical Center Mainz."Combinando rilevazione e caratterizzazione di CAD EYE, la curva di apprendimento degli esami di colonoscopia può essere notevolmente migliorata. Con l'ausilio del sistema di rilevazione di CAD EYE, assisteremo con probabilità a un aumento del tasso di rilevazione dei polipi (PDR - Polyp Detection Rate), e anche gli endoscopisti meno esperti potranno avvicinarsi notevolmente a questo risultato. La caratterizzazione di CAD EYE può ridurre il costo dell'istopatologia contenendo il numero di biopsie non necessarie realizzate durante le procedure endoscopiche. La buona notizia è che CAD EYE è disponibile con tutti i colonoscopi della serie 700 già sul mercato e non richiede alcuna operazione aggiuntiva come l'ingrandimento. Gli endoscopisti possono utilizzare l'endoscopio come al solito, fornendoci immediatamente questo potente strumento di supporto".

Per informazioni dettagliate sulle istruzioni per l'uso, le avvertenze e le precauzioni, fare riferimento al manuale operativo. Per ulteriori informazioni, contattare le affiliate o i distributori autorizzati di Fujifilm in ogni Paese o regione.

Per scoprire i vantaggi di CAD EYE durante la pratica endoscopica colorettale, visitateci al simposio satellite ESGE Connect lunedì 21 settembre 2020, ore 17.00 per partecipare a un webinar gratuito.

Il webinar comprenderà delle presentazioni preregistrate con domande e risposte dal vivo, e vedrà la partecipazione del Prof. Pradeep Bhandari, University of Portsmouth, Solent centre for Digestive Diseases, Queen Alexandra Hospital, Portsmouth, UK, del Prof. Dr. Emmanuel CoronDigestive Diseases Institute University Hospital of Nantes, Francee del Dr. Emanuele Rondonotti Unità di Gastroenterologia, Ospedale Valduce, Como, Italia.

Informazioni generali 

Il cancro del colon-retto è il terzo cancro più comune dopo il cancro del polmone e del seno in termini di numero di casi, e la seconda causa di morte per cancro dopo il cancro del polmone (3*). Al fine di ridurre l'incidenza del cancro, la colonoscopia è ampiamente considerata la procedura migliore per la rilevazione della neoplasia del colon. Inoltre, si ritiene che una diagnosi endoscopica accurata dei polipi del colon possa ridurre il numero di polipectomie non necessarie, portando alla riduzione delle spese mediche. Tuttavia, c'è una lacuna nella capacità diagnostica dei polipi del colon tra gli specialisti e i non specialisti in endoscopia, e colmare questa lacuna è stato uno dei principali problemi nella colonoscopia. (4*, 5*)

Fujifilm sta lavorando per sviluppare un insieme unico di tecnologie di elaborazione delle immagini e continua a sviluppare l'applicazione pratica della tecnologia basata sull'intelligenza artificiale, e continuerà a sviluppare e fornire un'ampia gamma di prodotti e servizi che soddisfino le esigenze della medicina di prima linea in vari settori, contribuendo a ottimizzare il lavoro clinico, migliorare la qualità dell'assistenza medica e mantenere e rafforzare la salute delle persone.

(1*) nome del marchio Fujifilm per la funzione di supporto alla diagnosi assistita da computer (CAD) nell'endoscopia che utilizza le tecnologie correlate all'intelligenza artificiale. Fujifilm ha richiesto la protezione del marchio CAD EYE.

(2*) portale BLI

https://www.bli.eu/about-multi-light/about-lci/
 

https://www.bli.eu/about-multi-light/about-bli/
 

(3*) banca dati OMS

https://www.who.int/news-room/fact-sheets/detail/cancer
 

(4*) Ladabaum U, Fioritto A, Mitani A, et al. Real-time optical biopsy of colon polyps with narrow band imaging in community practice does not yet meet key thresholds for clinical decisions. Gastroenterology 2013;144:81–91.

(5*) Rees CJ, Rajasekhar PT, Wilson A, et al. Narrow band imaging optical diagnosis of small colorectal polyps in routine clinical practice: the Detect Inspect Characterise Resect and Discard 2 (DISCARD 2) study. Gut 2017;66:887–95.

Informazioni su FUJIFILM Europe GmbH 

FUJIFILM Europe GmbH (Düsseldorf, Germania) funge da sede strategica per la regione e sostiene le aziende del proprio gruppo in Europa formulando strategie di marketing e aziendali. Le affiliate di Fujifilm operano in oltre 50 aziende e filiali del gruppo in Europa e impiegano circa 4.500 persone impegnate in attività di ricerca e sviluppo, produzione, vendite e servizi. In tutta Europa servono una serie di settori tra cui la tecnologia medica, i sistemi grafici, i materiali elettronici, i prodotti chimici, i dispositivi ottici, i supporti di registrazione e la fotografia. Nell'ultimo decennio, l'azienda si è concentrata più intensamente sul settore sanitario e ora guarda a oltre 80 anni di esperienza nel campo dell'imaging medico. Oggi, Fujifilm fornisce l'intero spettro dei sistemi di cura per i pazienti, dalla prevenzione alla diagnostica e alle soluzioni terapeutiche. La ricerca e lo sviluppo in medicina, biofarmaceutica e medicina rigenerativa fanno parte del portafoglio unico di Fujifilm.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito:

www.fujifilm.eu

Foto -

https://mma.prnewswire.com/media/1274889/FUJIFILM_Expansion_Unit_EX_1.jpg
  Foto -
https://mma.prnewswire.com/media/1274890/Fujifilm_CAD_EYE.jpg