cerca CERCA
Lunedì 22 Luglio 2024
Aggiornato: 10:44
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Comunicato stampa

Liberare le persone dai debiti: l’obiettivo di Legge3.it, all’indomani della convention annuale

Liberare le persone dai debiti: l’obiettivo di Legge3.it, all’indomani della convention annuale
28 giugno 2024 | 12.14
LETTURA: 3 minuti

235 le famiglie già aiutate a uscire dal sovraindebitamento grazie allo stralcio di gran parte del debito. Per il suo impegno, Legge3.it ha ottenuto la certificazione de Il Salvagente

Roma, 28 giugno 2024 - “Come un pazzo scatenato, mi sono messo in testa di togliere i debiti agli italiani. E ogni anno con questa convention dimostriamo che è possibile, in modo legale e pulito. E lo dimostra il fatto che a queste feste siamo sempre di più!”. Con queste parole Gianmario Bertollo, fondatore insieme alla moglie Maria Sole Pavan di Legge3.it, ha commentato la convention annuale appena conclusa.

Da anni Legge3.it aiuta privati e imprenditori ad uscire da situazioni di sovraindebitamento grazie alla legge numero 3 del 2012, nota come Legge Salvasuicidi, e al successivo codice della crisi. Ogni anno le persone che si sono affidate a Legge3.it per ripartire da zero e uscire dall’incubo si riuniscono in una grande festa aperta a tutti. Un modo per festeggiare e festeggiarsi, ma anche per dare speranza a chi si trova in quella stessa situazione, e vuole sentire storie vere di vita vissuta di chi è riuscito ad uscire dal tunnel.

Sono 235 le famiglie che, dopo anni vissuti oppressi da rate, interessi, cartelle esattoriali e l’angoscia dei soldi che non bastano mai, possono finalmente tornare a sorridere.

A presentare l’evento è stato Fabrizio Bracconeri, testimonial di Legge3.it da anni, di cui ha sposato completamente la mission, molto amato dal pubblico per il suo passato televisivo e cinematografico, in particolar modo per il suo ruolo di Bruno Sacchi nella Serie TV “I ragazzi della 3° C, e la partecipazione a Forum, con Rita dalla Chiesa.

Nel corso della giornata sono stati premiate anche alcune persone per l’impegno nel loro campo. Tra questi, anche Silvia Calcavecchia, nota per il suo blog Sissiland, in cui parla della sua disabilità ma al contrario, cioè, non soffermandosi sulla patologia e su cosa comporti, ma su come una persona con disabilità abbia dei sogni e riesca a realizzarli.

Il successo di Legge3.it è in buona parte basato sulla professionalità dei suoi consulenti, in parte è dovuto proprio alla figura di Gianmario Bertollo che, a differenza della maggior parte dei suoi competitor, ha scelto di metterci la faccia in prima persona. Un aspetto da sempre molto apprezzato, che è valso a Legge3.it l’assegnazione della certificazione Zero Truffe de Il Salvagente, da sempre sinonimo di affidabilità e qualità.

Lui stesso, infatti, si è trovato in prima persona a vivere una situazione di sovraindebitamento, dalla quale è uscito con sacrificio. Un’esperienza che non ha mai cercato di nascondere e che ha raccontato nel documentario “Può solo andare meglio”, diretto da Francesca Della Ragione, che è stato proiettato durante l’evento.

“Ogni anno per noi è un grande piacere ritrovare tutte queste persone in una festa così gioiosa e divertente. – Commentano Gianmario Bertollo e Maria Sole Pavan – Vedere i nostri assistiti non solo tirare un sospiro di sollievo alla fine di un incubo, ma tornare a vivere felici e spensierati, a ridere e divertirsi è qualcosa di impagabile. A chi si trova in questa situazione vogliamo dire di non aver paura, e di avvicinarsi agli strumenti offerti dalla legge. Dal sovraindebitamento si può e si deve uscire!”

Per maggiori informazioni: legge3.it

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza