Cerca

bwin data center: Coppa Italia: per i tifosi la finale sarà Juve-Napoli

Comunicato stampa

SPORT
bwin data center: Coppa Italia: per i tifosi la finale sarà Juve-Napoli

Quasi un tifoso su due si aspetta Ronaldo primo marcatore


Dopo lo stop causa covid-19 il calcio in Italia è pronto a tornare protagonista con le semifinali di ritorno di Coppa Italia. Juventus, Milan, Napoli e Inter sono le quattro squadre rimaste che lotteranno per raggiungere la finale di Roma. Sfide che in caso di equilibrio con il risultato del turno di andata non vedranno i supplementari ma direttamente i rigori.

Stasera sarà il turno di Juve e Milan che dopo il pareggio con una rete per parte nella cornice di San Siro si giocheranno il tutto per tutto nella sfida allo Juventus Stadium ancora senza tifosi.

Secondo i dati analizzati dal bwin data center (bwin.it) la Juventus è favorita per la vittoria allo scadere dei 90° con l’85% degli appassionati che si aspettano l’1, il 12% il pareggio e solamente il 3% crede nella vittoria del Milan. L’ottima difesa della Juventus da un lato e il Milan che non vorrà concedere campo agli attaccanti della Juve dall’altro ha portato i tifosi – con il 79% delle preferenze – ad aspettarsi meno di tre gol sul tabellino finale.

Tra i primi marcatori del match il più atteso rimane sempre Cristiano Ronaldo con il 42% delle scelte seguito dal compagno di reparto Dybala al 15% e dal Milanista Ante Rebic al 4%.

La seconda partita vedrà affrontarsi in un immenso ma deserto San Paolo il Napoli di Gattuso e l’Inter di Conte. Il Napoli – forte della vittoria per 1-0 nella trasferta dell’andata - ha il match in mano per gli appassionati che lo vedono vittorioso per il 60%. Appena il 25% si aspetta la vittoria, necessaria per il passaggio del turno, dei nerazzurri. Al contrario del match tra Juve e Milan gli scommettitori con oltre l’80% prevedono una partita emozionante con più di 2 goal.

Nonostante la favorita sia la squadra di casa, i marcatori più attesi risultano essere Lukaku con il 38% delle scelte e Lautaro Martinez con il 31% seguiti da Mertens 24% e Milik 9%.

Ufficio stampa MSL

Matteo Bertero - 0668432590 – matteo.bertero@mslgroup.com