cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 13:10
Temi caldi

Immigrati: 97 i minori arrivati a Palermo, e' emergenza sistemazioni

03 maggio 2014 | 15.14
LETTURA: 2 minuti

Sono 97 i minori sbarcati ieri dalla nave Libra della marina militare sul molo Puntone del porto di Palermo. Un numero di gran lunga diverso da quello preventivato - secondo i dati in possesso dalla Prefettura al momento dello sbarco, fra i 358 migranti, i minori dovevano essere 24 e tutti accompagnati - e che sta mettendo a dura prova la macchina dell'accoglienza dell'amministrazione comunale del capoluogo siciliano.

Solo ieri nel tardo pomeriggio, a seguito delle procedure di identificazione effettuate sul molo, ai 24 minori accompagnati si sono aggiunti 73 minori, fra i 14 e i 17 anni, non accompagnati. Attualmente, fanno sapere dal Comune, solo 40 sono stati trasferiti, durante la mattina, in una struttura di accoglienza di Altavilla, in provincia di Palermo. La situazione, sottolineano, non e' facile sia perche', dopo gli sbarchi degli ultimi giorni, le comunita' alloggio siciliane sono al completo, sia perche' da parte degli altri comuni non c'e' una grande disponibilita' ad accoglierli.

Secondo l'attuale normativa infatti, in caso di minori non accompagnati, e' il Comune ad essere responsabile della loro sistemazione e anche a sostenere interamente i relativi costi. "E' urgente - afferma l'assessore alla Cittadinanza sociale Agnese Ciulla che da ieri si occupa della vicenda - che il governo nazionale e quello regionale riorganizzino il sistema di accoglienza dei minori non accompagnati, che ora grava esclusivamente, per l'organizzazione e per i costi, sui Comuni".(segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza