cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:07
Temi caldi

Immigrati: Pinotti, intervenga la Nato per il pattugliamento dei mari

07 settembre 2014 | 11.14
LETTURA: 2 minuti

"La Nato assuma il pattugliamento dei mari", anche per quanto concerne i continui flussi di migranti: è quanto chiede il ministro della Difesa Roberta Pinotti che in un'intervista al 'Messaggero' afferma: "Frontex deve trasformarsi nei compiti e nelle risorse, ma si potrebbe anche ampliare la missione Nato 'Active Endeavour' che ha una funzione antiterrorismo".

La proposta, annuncia il ministro, sarà avanzata "nei prossimi giorni. Ne ho parlato con il capo di stato maggiore della Difesa, l'ammiraglio Luigi Binelli Mantelli: sono tutte missioni - ricorda Pinotti - alle quali continueranno a partecipare unità italiane, a condizione che sia risolta la questione dei nostri fucilieri trattenuti in India; ma che non saranno più completamente a carico nostro. L'ipotesi che studiamo - spiega il ministro della Difesa - è il pattugliamento dei mari da parte della Nato: Frontex non basta".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza