cerca CERCA
Giovedì 21 Ottobre 2021
Aggiornato: 11:07
Temi caldi

Immigrati, sbarco di Messina: la polizia arresta tre scafisti

27 giugno 2014 | 19.17
LETTURA: 1 minuti

Sono accusati di aver trasferito dalle coste libiche, su barconi fatiscenti, i 500 profughi, per lo più di nazionalità eritrea, arrivati ieri in città

alternate text

Messina, 27 giu. (Adnkronos) - A Messina, la polizia ha arrestato tre scafisti, due tunisini ed un egiziano, accusati di aver trasferito dalle coste libiche, su barconi fatiscenti, i 500 profughi, per lo più di nazionalità eritrea, arrivati ieri in città. Sono tutti accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

E' emerso inoltre che il costo del viaggio sarebbe stato composto da una prima tranche di 1600 dollari seguita da una successiva di 1800, o altrimenti, un'unica soluzione da 2.500 dollari. Ad uno dei arrestati sono stati sequestrati 300 dollari americani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza