cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 12:59
Temi caldi

Imprese, nasceranno in Abruzzo 100 nuove attività 'under 35'

11 marzo 2014 | 15.25
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Salgono a 2 milioni e 450 mila euro le risorse a disposizione per il bando "Goal" (Giovani opportunità per attività lavorative), pubblicato dalla Regione Abruzzo per sostenere le nuove attività imprenditoriali e professionali di giovani abruzzesi "under 35", all'interno del "Piano integrato giovani Abruzzo". Rispetto alla dotazione iniziale (un milione e 500mila euro), l'aumento è pari a 950mila euro e renderà possibile il finanziamento complessivo di circa 100 giovani idee imprenditoriali e professionali.

"Dopo aver raddoppiato i fondi per i bonus assunzionali di 'Lavorare in Abruzzo 4', arrivati a 9 milioni di euro, siamo riusciti a ricorrere ad ulteriori economie ed incrementare le risorse per ' Goal'. Un intervento - ha commentato l'assessore alle politiche del lavoro Paolo Gatti - importante che offre sostegno ai nostri giovani, a chi ha un'idea e vuole investire per portarla avanti con coraggio e sacrificio".

Per "Goal", i progetti presentati alla scadenza del bando sono stati 563. "Ancora una conferma che in Abruzzo c'è voglia di fare impresa - continua Gatti - ed è significativo vedere che i protagonisti di questa tendenza sono 'under 35'. Il bando "Goal" era riservato a giovani di età tra i 18 e i 35 anni e prevedeva un contributo massimo a fondo perduto di 25mila euro per la nascita e l'avviamento di nuove attività imprenditoriali e professionali sul territorio abruzzese.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza