cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 07:30
Temi caldi

Imprese: Regione Campania, fondo rotativo per 'start up' da 30 mln

22 marzo 2014 | 16.46
LETTURA: 2 minuti

Un fondo rotativo per lo sviluppo delle piccole e medie imprese innovative, quelle 'start up' che stanno rendendo il Sud e la Campania culla della vitalità imprenditoriale. Lo hanno presentato oggi il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, e l'assessore regionale alle Attività produttive, Fulvio Martusciello. In dotazione per il primo bando 30 milioni di euro, su uno stanziamento complessivo di 56,8 milioni di euro, destinati a piccole e medie imprese nuove ed esistenti composte a maggioranza da under 35 e donne.

Con le altre norme a favore della nuova imprenditoria innovativa, "la Campania può diventare la Silicon Valley d'Italia", dichiara Martusciello ricordando che al Sud "ha sede il 38,5% delle nuove imprese giovanili, con quasi 40mila attività aperte in nove mesi" e che in Campania "sono già 83 le nuove start up registrate da Infocamere dall'inizio dell'anno".

"Riteniamo che queste misure possano dare un contributo al nostro tessuto economico", è la considerazione del presidente dell'Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili della Campania, Vincenzo Moretta, spiegando che il ruolo degli iscritti all'ordine sarà quello di "accompagnare l'impresa nella fase 'start'".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza