cerca CERCA
Domenica 05 Febbraio 2023
Aggiornato: 12:32
Temi caldi

Olimpiadi invernali 2026

In delegazione a Losanna 66 medaglie olimpiche e paralimpiche

11 giugno 2019 | 17.50
LETTURA: 2 minuti

Malagò: "L'avvicinamento al 24 giugno è abbastanza impegnativo, perché molte cose stanno per entrare in questa partita"

alternate text
Immagine di repertorio (Foto Adnkronos)

I campioni azzurri dello sport scendono in campo per la candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali del 2026 , che saranno assegnate dal Cio il 24 giugno. Nella delegazione italiana che sarà a Losanna ci saranno complessivamente 16 campioni olimpici e paralimpici, equamente distribuiti tra uomini e donne. Una forte rappresentanza di atleti che può vantare su un cospicuo palmares di 66 medaglie olimpiche e paralimpiche di cui 24 d'oro, 17 d'argento e 25 di bronzo.

Tra gli atleti delle discipline invernali saranno a Losanna Alberto Tomba, Armin Zoeggeler, Federico Pellegrino, Giacomo Bertagnolli (paralimpico), Manuela Di Centa, Arianna Fontana, Sofia Goggia, Michela Moioli, Elisa Confortola e Francesca Porcellato (paralimpica), mentre per quelle estive ci saranno Carlo Mornati, Antonio Rossi, Giuseppe Abbagnale, Aldo Montano, Alessandra Sensini e Diana Bianchedi.

"Sarà una delegazione fortemente caratterizzata, supportata e arricchita con atleti e atlete, a dimostrazione che li mettiamo al centro non solo della candidatura ma di tutto il nostro mondo", ha evidenziato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, sottolineando al termine della Giunta che "l'avvicinamento al 24 giugno è abbastanza impegnativo, perché molte cose stanno per entrare in questa partita".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza