cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 04:00
Temi caldi

'In mutande al bordello', cala il gelo a Storie Italiane

14 ottobre 2019 | 14.52
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Una battuta sui bordelli e Eleonora Daniele bacchetta Nini Salerno. Momenti di 'gelo' a Storie Italiane, con i Gatti di Vicolo Miracoli protagonisti. "A Verona negli anni '50 da una parte c’era l’esattoria, il Comune dove pagavi le tasse e dall’altra c’era il bordello, la casa di tolleranza... Uno usciva dall'ufficio delle tasse in mutande... E' storia, si parla di anni '50... quindi scendevi in mutande e andavi…", dice Salerno ospite in studio. Eleonora Daniele non apprezza e interviene: "Mi auguro che sia una battuta. Anni ‘50 o 2000 non cambia niente. Il rispetto per le donne è la prima cosa nella vita, perdonatemi, io qui faccio le campagne contro la prostituzione, non amo molto queste battute". Serve l'intervento di Jerry Calà, in collegamento, per sciogliere il ghiaccio: "Nini, hai cominciato malissimo.. ci fai mandare via subito dalla trasmissione". "Andiamo avanti, non commentiamo... su", chiosa Salerno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza