cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 10:31
Temi caldi

Infortuni: Inail, 662 casi mortali nel 2014, 50% in meno in 10 anni

09 luglio 2015 | 14.41
LETTURA: 1 minuti

Il 54% degli infortuni (358 casi) è avvenuto 'fuori dell’azienda'

alternate text

Sono 662 (su un totale di 1.107 denunce) gli infortuni mortali sul lavoro riconosciuti dall'Inail nel 2014, il 50% in meno rispetto al 2005 (se confrontati con le serie storiche di dati). E' quanto rileva la Relazione annuale 2014 dell'Inail, presentata oggi a Roma dal presidente dell'Istituto Massimo De Felice.

Il 54% degli infortuni (358 casi) è avvenuto 'fuori dell’azienda'. Anche se i 26 casi ancora in istruttoria fossero tutti riconosciuti 'sul lavoro', si avrebbe una riduzione di poco più del 3% rispetto al 2013 e del 31% rispetto al 2010.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza