cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 19:43
Temi caldi

Infortuni: Inail apre a Roma filiale centro Protesi Budrio

21 settembre 2015 | 16.38
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Una nuova sede della filiale di Roma del Centro Protesi Inail di Budrio è stata inaugurata questa mattina alla presenza di Massimo De Felice presidente Inail, Francesco Rampi presidente Civ Inail e Giuseppe Lucibello direttore generale Inail. Gli operatori ed i responsabili hanno illustrato l’attività della nuova struttura protesico-riabilitativa, ospitata presso il Centro Traumatologico Ortopedico “Andrea Alesini”.

Nel corso della mattinata, è stato possibile seguire le fasi del “percorso paziente”, dall’accoglienza alla prima visita tecnico-sanitaria, dal trattamento protesico-riabilitativo alla dimissione, attraverso un itinerario tra ambulatori di rieducazione funzionale, palestra, piscina per idrokinesiterapia e reparti di produzione protesi e ortesi.

La Filiale di Roma del Centro Protesi Inail certificata UNI EN ISO 9001, realizza e fornisce: presidi protesici e ortesici personalizzati con training di addestramento all’uso e trattamenti di rieducazione funzionale. Operativa dal 1996, ha visto crescere negli anni il proprio bacino di utenza, inizialmente solo regionale, e le proprie competenze, rendendo necessario il trasferimento in una sede più idonea individuata nel CTO “Alesini”, per analogia e vicinanza di trattamenti sanitari.

“Il Protocollo d’intesa sottoscritto tra Inail e Regione Lazio il 24 maggio 2013 - ha dichiarato De Felice - è un atto rilevante nella politica sanitaria che ha previsto la costituzione di un Polo integrato in sinergia tra Inail e Ausl RM C, per la più efficace erogazione delle prestazioni protesiche e riabilitative a favore della collettività. I prodotti ed i servizi della Filiale così come quelli del Centro Protesi di Budrio sono rivolti non solo ai nostri infortunati, ma anche a persone affette da patologie non da lavoro e malformazioni congenite, inclusi i bambini che possono ricevere le cure fin dalla prima infanzia”.

La nuova sede di via San Nemesio ha consentito di ampliare i servizi e le attività, attraverso la creazione di un Laboratorio di analisi del movimento, con finalità di studio e sperimentazione di nuove tecnologie protesiche e la collocazione di un Punto Cliente Ausili rivolto a persone con disabilità da mielolesione. Il Punto Cliente svolgerà consulenza specialistica e fornitura personalizzata di ausili per la vita quotidiana e lo sport, con accessi diretti presso l’abitazione dell’assistito, nei casi più gravi. La Filiale di Roma del Centro Protesi ha ricevuto dalla Regione Lazio l’autorizzazione a erogare prestazioni protesico-riabilitative in regime residenziale e semiresidenziale non ospedaliero e ambulatoriale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza