cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 21:12
Temi caldi

Cgil: Inca, Colombini e Candeloro entrano in collegio presidenza

24 luglio 2014 | 16.24
LETTURA: 4 minuti

Il comitato direttivo della Cgil ha convalidato all’unanimità l’ingresso di Fulvia Colombini e Silvino Candeloro nell’organismo di dirigenza dell'Inca, in sostituzione di Luigina De Santis e Franca Gasparri, giunte a conclusione del loro mandato.

alternate text
Fulvia Colombini

Nuove nomine nel collegio di presidenza dell’Inca Cgil. Il comitato direttivo della Cgil ha convalidato all’unanimità l’ingresso di Fulvia Colombini e Silvino Candeloro nell’organismo di dirigenza del patronato della Cgil, in sostituzione di Luigina De Santis e Franca Gasparri, giunte a conclusione del loro mandato.

Fulvia Colombini è nata a Mariano Comense (Como). Sposata, un figlio, laurea in Scienze Politiche, Master e l’attestato della Regione Lombardia come consigliera di parità, inizia lavorando nel settore creditizio; poi arriva il distacco per attività sindacale nel 1989. Dirige la Fisac Cgil di Milano prima in segreteria, poi come segretario generale. Nel 2000 entra nella segreteria della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano, dove si occupa delle politiche di genere, della salute e del pubblico impiego, pubblicando diversi saggi su questi temi.

Rappresenta la Cgil nel Comitato imprenditoria femminile della Camera di commercio di Milano. Eletta nella segreteria della Cgil Lombardia il 18 luglio 2008, viene rieletta nel 2010 e nel giugno 2014. In questi anni contribuisce alla firma di numerosi accordi con la Regione Lombardia e le altre parti sociali su ammortizzatori sociali in deroga, politiche attive del lavoro, ricollocazione dei disoccupati, formazione professionale e continua, apprendistato professionalizzante e di alta formazione.

Colombini sigla l'accordo che norma i tirocini per i giovani, nell'ottobre 2013 contratta e segue la sperimentazione di 'Dote Unica Lavoro' e segue i percorsi di attivazione dei corsi di alta formazione. Impegnata sui temi della 'Garanzia giovani' e della diffusione dei contratti di solidarietà, dando il suo contributo alla programmazione dei fondi strutturali europei per il periodo 2014/2020. Ha interloquito con la Regione sul Tpl e si è occupata inoltre di politiche di genere e di immigrazione. Recentemente ha firmato per la Cgil l’avviso comune Expo lavoro.

Silvino Candeloro è nato a Scerni (Ch), il 28 marzo 1954. Laureato in Scienze agrarie all'Università di Bologna nel 1978, ha iniziato a lavorare come precario in agricoltura nel 1979. Dal 1979 al 1981 ha fatto l'esperienza di insegnante supplente nella scuola. Nel 1980 fu coinvolto dalla Federbraccianti di Bologna in una ricerca sull'organizzazione del lavoro in agricoltura e solo più tardi, nel 1982, inizia il suo rapporto di lavoro a tempo pieno nell’organizzazione bracciantile. Nel 1983 è stato eletto nella segreteria della Federbraccianti con l'incarico di segretario aggiunto, carica ricoperta in contemporanea a quella svolta nella segreteria regionale della Federbraccianti dell’Emilia Romagna.

Nel 1984 passa a far parte della segreteria della Cdlm di Bologna con la responsabilità dell'organizzazione. In relazione a quest’ultimo incarico si occupa oltre che degli aspetti organizzativi nell'ambito della rappresentanza della Cgil, anche di attività collaterali come quelle dei viaggi e delle attività culturali, nel suo ruolo di Presidente dell'agenzia viaggi Cucets della Cgil che della Fitel di Bologna(Federazione dei circoli aziendali).

Dopo 10 anni, nel 2004, passa alla Funzione Pubblica regionale con la responsabilità di organizzatore seguendo anche i settori del comparto sicurezza (Vvff, Polizia Penitenziaria, corpo forestale), l'azienda dei monopoli di stato e la sanità privata. Dal 2004 e fino ad oggi è stato anche coordinatore dei servizi e coordinatore dell'Inca dell’Emilia Romagna, oltre che componente del comitato regionale Inps, della Consulta regionale dell'emigrazione e vicepresidente della casa editrice Socialmente

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza