cerca CERCA
Sabato 10 Giugno 2023
Aggiornato: 18:42
Temi caldi

Incidente sul lavoro a Palermo, operaio cade in autocompattatore e muore

03 maggio 2023 | 12.43
LETTURA: 1 minuti

Ieri, in un’azienda agricola di Barberino Tavarnelle, un uomo ha perso la vita dopo essere precipitato nel vano di un montacarichi mentre era alla guida di un muletto

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Ancora incidenti mortali sul lavoro. A Palermo un operaio ha perso la vita dopo essere finito dentro un autocompattatore. L'incidente è avvenuto in via Ingham, nel quartiere Brancaccio. L'uomo, un 47enne originario del Marocco, stava lavorando alla manutenzione del mezzo quando è caduto all'interno del camion per la raccolta dei rifiuti. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e 118 ma per l'operaio non c'è stato nulla da fare.

Ieri, in un’azienda agricola di Barberino Tavarnelle, in provincia di Firenze, un operaio è deceduto precipitando nel vano del montacarichi mentre era intento a spostare pancali con un muletto all'interno della cantina del Castello di Monsanto. La vittima dell'infortunio mortale, è Marco Meiattini, 55 anni di Sinalunga da qualche anno residente a Staggia nel comune di Poggibonsi (Siena). L'operaio agricolo era intento ad effettuare operazioni di movimentazione di materiali quando per cause in corso di accertamento il muletto è precipitato nel vuoto, facendo un volo di circa sei metri. Vani i soccorsi dei vigili del fuoco, dei carabinieri e dei sanitari del 118: Meiattini è morto sul colpo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza