cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:15
Temi caldi

Incidente Tornado, trovato il corpo di Mariangela Valentini

23 agosto 2014 | 09.55
LETTURA: 3 minuti

Il ritrovamento del cadavere del capitano è avvenuto in tarda notte. A causa del buio e del terreno impervio dell'area dove è avvenuto l'incidente, le operazioni sono state effettuate all'alba. (FOTO/VIDEO). Messaggio del capo dello Stato Giorgio Napolitano: "Profonda commozione in tutto il Paese"

alternate text
(Infophoto) - INFOPHOTO

E' stato ritrovato il corpo del capitano Mariangela Valentini, il quarto pilota dell'incidente di volo dei due velivoli Tornado del 6° Stormo di Ghedi (Bs). Lo comunica l'Aeronautica.

I resti erano stati individuati in tarda notte ma a causa del buio e del terreno impervio, che richiede di operare con i verricelli, le operazioni erano state rinviate all'alba. Per recuperare il corpo, inoltre, è stato necessario anche neutralizzare l'esplosivo del seggiolino eiettabile.

E' stata anche recuperata la seconda scatola nera, individuata a circa 700 metri a sud della fusoliera di uno dei due Tornado coinvolti nell'incidente aereo del 19 agosto scorso.

Sono tre le inchieste aperte sull'incidente: oltre alla procura di Ascoli, che procede per omicidio colposo e disastro aereo colposo, indagano anche la procura militare di Verona e l'Aeronautica.

Il cordoglio di Napolitano - ''Il tragico incidente aereo in cui hanno perso la vita il capitano Mariangela Valentini, il capitano Alessandro Dotto, il capitano Giuseppe Palminteri e il capitano Paolo Piero Franzese, mentre erano impegnati in attività addestrativa, ha destato profonda commozione in tutto il Paese". Così il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel messaggio inviato al Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli.

"In questa triste circostanza - prosegue il Presidente - voglia rendersi interprete presso l'Aeronautica Militare e le famiglie dei quattro ufficiali dei miei sentimenti di cordoglio, solidarietà e intensa partecipazione al dolore dei congiunti".

Il sindaco di Oleggio: "Disposti a funerali pubblici per Mariangela" - ''Siamo a disposizione della famiglia di Mariangela''. Così il sindaco di Oleggio (Novara), Massimo Marcassa, dopo la conferma del ritrovamento del corpo del capitano Mariangela Valentini, uno dei piloti dei due Tornado che si sono scontrati nei cieli di Ascoli Piceno.

Esprimendo il suo cordoglio, il sindaco spiega: ''Siamo in attesa di capire cosa pensano di fare i vertici dell'aeronautica: penso ci sarà una cerimonia comune, e poi ogni famiglia deciderà che forma di esequie preferisce. Io ho dato alla mamma di Mariangela - spiega il primo cittadino - tutta la mia disponibilità: se deciderà di fare i funerali in forma privata rispetteremo la sua decisione, se invece opterà per funerali pubblici ci mettiamo a disposizione per dimostrare la vicinanza degli oleggesi''.

''Di sicuro - aggiunge il sindaco - pensiamo poi di dare come città di Oleggio un ricordo tangibile della vita del capitano Valentini, un ricordo che resti di questa donna pilota che ha dato orgoglio a questa città''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza