cerca CERCA
Mercoledì 26 Gennaio 2022
Aggiornato: 13:02
Temi caldi

Incidenti: arrestata autrice scontro mortale a Milano, guidava ubriaca

19 marzo 2014 | 18.51
LETTURA: 2 minuti

E' una 35enne la donna alla guida del Suv che viaggiava contromano in via Rubicone a Milano e che ha travolto, uccidendolo, il conducente 42enne di un furgone e ferito un peruviano di 41 anni che viaggiava al suo fianco (ricoverato al San Raffaele in condizioni gravi). L'impatto è avvenuto la scorsa notte poco dopo le 2.

L'auto con alla guida la donna, segnalata dalla centrale operativa della Polizia di Stato, è stata intercettata sulla A52 mentre procedeva - sempre contromano - e a fari spenti lungo la carreggiata sud. Una pattuglia della Stradale è stata speronata dal Suv che ha poi imboccato viale Rubicone contromano e si è scontrato frontalmente con il furgone.

Dagli esami clinici è emerso che la conducente stava guidando in stato di ebbrezza da sostanze alcooliche (con un tasso di 1.89 g/l) e da sostanze psicotrope. Dalle indagini della Polizia locale è emerso che a suo carico ci sono precedenti penali per reati contro la persona e il patrimonio. Era già stata denunciata per violazione del codice della strada perché lo scorso 14 giugno si era data alla fuga in incidente stradale con feriti e la sua patente risulta sospesa fino al prossimo 14 novembre. La donna, su disposizione del magistrato di turno Laura Pedio, è stata arrestata. Al momento è piantonata in ospedale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza