cerca CERCA
Sabato 02 Luglio 2022
Aggiornato: 00:03
Temi caldi

India: deficit fiscale al 4,6% del Pil per esercizio 2013-2014

17 febbraio 2014 | 08.28
LETTURA: 2 minuti

Mumbai, 17 feb. (Adnkronos/Xinhua) - Il ministro delle Finanze indiano P Chidambaram, in occasione di una sessione parlamentatare, ha affermato che il deficit fiscale del paese è stimato al 4,6 per cento del Pil per l'esercizio 2013-14. "I nostri obiettivi erano consolidamento fiscale, rilanciare la crescita e rafforzare la produzione", ha spiegato il ministro.Chidambaram ha sottolineato che il suo governo è stato in grado di evitare un abbassamento del rating del credito dell'India. "I nostri obiettivi di consolidamento fiscale e stabilità dei prezzi, sono stati riconosciuti dalle agenzie di rating''. Chidambaram ha aggiunto che la crescita economica per l'esercizio in corso è stimata al 4,9 per cento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza