cerca CERCA
Giovedì 21 Gennaio 2021
Aggiornato: 19:33

India, sequestrate 740 tonnellate di nitrato di ammonio

07 agosto 2020 | 15.26
LETTURA: 1 minuti

La spedizione era stata importata nel 2015 da Amman Chemicals, una società con sede nello stato del Tamil Nadu

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)
Nuova Delhi, 7 ago. (Adnkronos)

Le autorità doganali di Chennai, nell'India meridionale, hanno sequestrato un container contenente 740 tonnellate di nitrato di ammonio, la sostanza chimica che martedì ha causato la duplice esplosione di Beirut. Il nitrato di ammonio è stato ora immagazzinato a una ventina di chilometri dalla città di Chennai.

"Il carico sequestrato è immagazzinato in modo sicuro. Viene garantita la sicurezza della popolazione per la natura pericolosa del carico", si legge in una nota, precisando che non vi è alcuna abitazione civile nell'arco di due chilometri.

La spedizione era stata importata nel 2015 da Amman Chemicals, una società con sede nello stato del Tamil Nadu, ed è stata confiscata al suo arrivo con l'accusa di aver violato le regole dell'import, come riferiscono i media indiani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza