cerca CERCA
Giovedì 21 Ottobre 2021
Aggiornato: 01:39
Temi caldi

Matera

Infermiera in pensione tenta di avvelenare il marito

19 agosto 2018 | 18.11
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine d'archivio (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Una donna di 65 anni, infermiera in pensione, è stata arrestata in provincia di Matera dai carabinieri della Compagnia di Tricarico, con le accuse di atti persecutori, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia ai danni del marito, pure pensionato. I loro rapporti familiari erano estremamente deteriorati tanto che nelle indagini sono emerse svariate condotte vessatorie e minacciose, denunciate dal coniuge.

Viene contestato anche un caso di avvelenamento da sovradosaggio di benzodiazepine, somministrato ad insaputa della vittima. I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Matera su richiesta della locale Procura.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza