cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 21:01
Temi caldi

Infortuni: De Felice (Inail), totale comunanza con pensiero Mattarella

10 ottobre 2017 | 15.01
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Il presidente dell’Inail, Massimo De Felice 

"L'Inail esprime la più ampia disponibilità al ministro del Lavoro a concorrere all’analisi approfondita delle cause del fenomeno infortunistico ai fini della valutazione e della predisposizione di più mirate strategie di prevenzione". Così il presidente dell’Inail, Massimo De Felice, che - a nome dell’Istituto - esprime convinta adesione alle parole pronunciate dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della 67ma Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro.

"L’Inail manifesta totale comunanza -afferma De Felice- col pensiero del Presidente Mattarella, che richiama doverosa attenzione nei confronti di un fenomeno di straordinaria gravità, e ciò anche a prescindere da variazioni e scostamenti di breve o medio periodo".

"Proprio in virtù di questa consapevolezza, l’Inail -conclude- mette a disposizione di tutti i soggetti impegnati nel mondo della prevenzione la propria competenza e i propri mezzi, affinché si possa procedere con sempre maggiore incisività lungo comuni direttrici di analisi e nell’attivazione dei più efficaci interventi di contrasto del fenomeno infortunistico".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza