cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Ingerisce 500 grammi di coca in 100 ovuli, preso corriere a Città di Castello

23 aprile 2014 | 14.54
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Perugia, 23 apr. (Adnronos) - Ha ingerito cento ovuli contenenti, in totale, 500 grammi di cocaina. E' per questo che gli uomini del commissariato di Città di Castello hanno arrestato un cittadino italiano, P.P. di anni 42 nato a San Secondo di Città di Castello. I circa 100 ovuli, ciascuno del peso di 5 grammi ingeriti dall'arrestato, è stato sequestrato e posto a disposizione dell'autorità giudiziaria competente. P.P. nella nottata di sabato 19 è stato ricoverato all'ospedale di Città di Castello, in attesa che tutti gli ovuli ingeriti fossero espulsi. Mercoledì mattina è stato trasferito presso il carcere di Capanne di Perugia. L'arresto del corriere è arrivato nell'ambito di una più vasta operazione di polizia tuttora in corso su cui viene mantenuto uno stretto riserbo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza