cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 14:03
Temi caldi

Pensioni: Inps, per residenti estero stesso trattamento pensionati in Italia

29 settembre 2015 | 15.40
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Giuseppe Conte

"L’Istituto è impegnato ad assicurare ai residenti all’estero un trattamento analogo a quello riservato ai pensionati che riscuotono in Italia". A dirlo oggi Giuseppe Conte, direttore centrale Convenzioni internazionali e comunitarie dell'Inps, presentando il rapporto 'WorldWideInps. L'Inps e le pensioni all'estero', realizzato dalla direzione centrale Convenzioni internazionali e comunitarie.

"I pagamenti sono eseguiti -fa notare- con cadenza mensile per la quasi totalità (fanno eccezione le pensioni di modico importo e, in via transitoria, le pensioni spettacolo e sport) e la moneta di pagamento è l’euro, salve diverse disposizioni valutarie del Paese estero interessato e salva una diversa preferenza del pensionato".

"Le modalità di pagamento, a scelta del beneficiario, sono -ricorda Conte- il pagamento con accredito in conto corrente oppure allo sportello in contanti; è in via di eliminazione il pagamento attraverso la spedizione dell’assegno".

"Gli oneri previsti -continua- per lo svolgimento del servizio sono compresi nella commissione bancaria a carico dell’Istituto. L’istituto di credito, direttamente o tramite la corrispondente estera, è tenuto a prestare un servizio di assistenza al beneficiario con un contact center raggiungibile attraverso telefono, fax, posta elettronica e corrispondenza cartacea".

"Sul sito Internet www.inps.it -sottolinea Giuseppe Conte- è pubblicata un’apposita area, costantemente aggiornata, dedicata ai 'Lavoratori migranti', dove è possibile reperire le informazioni relative ai lavoratori che si spostano da e per i Paesi comunitari ed extracomunitari".

In particolare, dice, "vengono fornite informazioni utili in materia di normativa nazionale e internazionale di sicurezza sociale, riguardanti la legislazione applicabile, i titoli di soggiorno, le procedure di assunzione, i diritti, gli obblighi, anche in materia fiscale, ma ovviamente una particolare attenzione è dedicata alle prestazioni pensionistiche, a sostegno del reddito e socioassistenziali spettanti ai lavoratori stranieri in Italia e ai lavoratori italiani all’estero".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza