cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 21:47
Temi caldi

Insulti e botte a bimbi all'asilo di Terracina, sotto accusa due maestre

03 luglio 2015 | 14.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Infophoto) - INFOPHOTO

Percosse, minacce, insulti, spintoni e strattonamenti all'asilo di Terracina su bimbi tra i 3 e i 6 anni. E' quanto hanno scoperto gli agenti del commissariato di Terracina (Latina), che hanno dato esecuzione a due misure interdittive ad esercitare la professione di maestra d’asilo, nei confronti di due donne rispettivamente di 75 anni e di 57 anni. Entrambe, fa sapere la polizia, dovranno rispondere di maltrattamenti verso minori a loro affidati per motivi di custodia e istruzione.

L'operazione, denominata ''Iuppiter'' e intitolata al Giove fanciullo, è partita dalla segnalazione di una persona che aveva raccontato di aver assistito, seppur estemporaneamente, a punizioni corporali e violenze verbali sui piccoli. La squadra anticrimine del Commissariato, in collaborazione con la polizia scientifica, ha dopo una serie di indagini, ottenuto l'autorizzazione del gip all'installazione di microspie e telecamere per intercettazioni audio-video ambientali all'interno degli ambienti dell'istituto scolastico. Sono stati così filmati i maltrattamenti.

E' stato inoltre effettuato un controllo di polizia amministrativa nell'asilo: sono emerse, sottolinea la polizia, "gravi anomalie di carattere strutturale, nonché carenze numeriche delle insegnanti in rapporto all'elevato numero degli iscritti". La sezione primavera era inoltre "carente delle autorizzazioni previste dalla legge".

"Nonostante l'applicazione delle misure cautelari notificate alle indagate, uniche responsabili dei maltrattamenti - fa sapere la polizia - l'asilo potrà continuare ad accogliere i numerosi bambini di cui si potranno prendere cura le altre insegnanti in relazione alle quali non sono emersi elementi di responsabilità".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza