cerca CERCA
Giovedì 30 Novembre 2023
Aggiornato: 00:52
Temi caldi

Tunisia, Saied rifiuta fondi Ue: "No a carità, disatteso memorandum"

03 ottobre 2023 | 00.11
LETTURA: 1 minuti

"Il nostro Paese e la nostra gente non vogliono pietà, ma esigono rispetto"

Kais Saied (Fotogramma/Ipa)
Kais Saied (Fotogramma/Ipa)

Il presidente Kais Saied ha annunciato che la Tunisia ha rifiutato la prima tranche del pacchetto finanziario dell'Ue destinato a sostenere il bilancio dello Stato. Il Capo dello Stato ha spiegato che l'erogazione di questa somma di denaro ignora il memorandum d'intesa e i risultati della conferenza di Roma sulle migrazioni.

"La Tunisia, che accetta la cooperazione, non accetta la carità né l'elemosina. Il nostro Paese e la nostra gente non vogliono pietà, ma esigono rispetto", ha detto Saied, spiegando che "la Tunisia respinge quanto annunciato nei giorni scorsi dall'Ue, e non per l'importo, perché tutta la ricchezza del mondo non vale un grammo della nostra sovranità, ma perché la proposta contraddice il memorandum d'intesa firmato a Tunisi nello spirito che ha prevalso alla conferenza di Roma dello scorso luglio".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza