cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 17:14
Temi caldi

Roma: intimidazione a sindaco Ardea, solidarieta' da commissione sicurezza

24 luglio 2014 | 19.23
LETTURA: 2 minuti

La scorsa notte, ad Aprilia, è stata incendiata l'auto di Luca Di Fiori. Indagano i carabinieri

alternate text

Incendiata la scorsa notte l'auto del sindaco di Ardea, Luca Di Fiori. L'incendio, le cui cause sono in corso di accertamento da parte dei carabinieri, si è verificato ad Aprilia. ''Esprimo solidarietà e vicinanza al sindaco di Ardea, Luca Di Fiori, per il grave atto intimidatorio subito nella scorsa notte - dichiara in una nota Baldassare Favara, presidente della commissione sicurezza e lotta alla criminalità e consigliere del gruppo 'Per il Lazio' al consiglio regionale - L'ennesimo gesto vile, compiuto da qualcuno che crede ancora di poter imporre le proprie idee attraverso l'uso della violenza".

"Il Comune di Ardea - prosegue - è da tempo teatro di azioni violente compiute nei confronti di rappresentanti della società civile, politica e della carta stampata: una campagna intimidatoria che dura da troppo tempo e che desta apprensione e sgomento nei residenti nel Comune romano. Auspico, dunque, che le indagini portino al più presto l'individuazione dei responsabili di tali gesti che confermano la permanenza nella cittadina di gruppi criminali arroganti e prevaricatori".

"A Di Fiori - conclude Favara - e a tutti i residenti ad Ardea esprimo la mia vicinanza, sicuro che le indagini del caso sapranno fare presto chiarezza su quanto accaduto''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza