Cerca

Musica: Robbie Williams compie 40 anni, tra Take That e record di vendite

SPETTACOLO

Dai Take That ai record di vendite, passando per il tunnel della depressione. Il cantautore, musicista ed attore britannico Robbie Williams compie 40 anni. Nato in Gran Bretagna, a Stoke-on-Trent, il 13 febbraio del 1974, Williams comincia a suonare da giovanissimo: a 16 anni, infatti, esordisce con i Take That, una delle band inglesi più amate. Nel 1995, però, lascia la band, iniziando la sua carriera da solista. Una scelta che lo premia visto che può vantare 80 milioni di copie di album venduti, di cui 9 album e 8 singoli a lungo presenti nelle classifiche musicali del Regno Unito.


Non basta: l'artista britannico è entrato nel Guinness dei primati per aver venduto 1,6 milioni di biglietti in un solo giorno per il tour mondiale del 2006. Dopo aver lasciato i Take That, Williams si immerge in uno stile di vita molto movimentato che lo porta ad una dura lotta contro le droghe e l'alcolismo, durante la quale ingrassa di 18 chili è spesso visto in pubblico sporco e con la barba non curata. Nel 2010 Williams annuncia di voler lavorare nuovamente con i Take That che si sono riuniti nel 2005. Con il gruppo scrive e fa uscire l'album 'Progress' e una riedizione intitolata 'Progressed' nel 2011 in vista del nuovo Progress Live 2011 che ritrova insieme i cinque componenti dopo 16 anni.

Sempre nel 2010 Williams sposa l'attrice televisiva statunitense Ayda Field, dopo 4 anni di fidanzamento. La coppia dà alla luce la piccola Theodora Rose nell'autunno del 2012. Alle soddisfazioni familiari si accompagnano anche quelle professionali: 'Swing Both Ways', è un successo che quest'anno dà il titolo al nuovo tour mondiale.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.